6.6 C
Napoli
martedì, Dicembre 7, 2021

Grecia nel caos: nuove elezioni, e in Francia si insedia Hollande

Le storie pi lette

 

Tutto come previsto in Grecia: il presidente Papoulias non è riuscito nell’impresa di formare un governo. Dopo i tentativi andati a vuoto dei leader di Nea Democratia, Syriza e Pasok, l’ultima possibilità era nelle mani del presidente ellenico. Anche per lui, nessuna soluzione trovata. La Grecia dovrà tornare a nuove elezioni, presumibilmente a giugno.

Le parole del leader socialista Venizelos esprimono il suo rammarico, nonché la sua preoccupazione per le sorti del paese: “la Grecia va verso nuove elezioni per colpa di qualcuno che ha messo i propri interessi politici al di sopra degli interessi nazionali”.  La frecciata del leader di Pasok è indirizzata in primis a Syriza, il partito della sinistra radicale, che potrebbe essere il vero trionfatore delle prossime elezioni.

Nel comunicato diramato dall’ufficio presidenziale, si legge: “Le consultazioni si sono concluse senza esito. Domani si terrà una riunione per decidere la formazione di un governo ad interim per portare la Grecia a nuove elezioni”.

Preoccupazione è stata espressa dai vertici europei, che hanno lanciato un monito alla politica greca.  Christine Lagarde, numero uno del FMI, arriva a parlare di una possibile uscita “ordinata” della Grecia dall’euro. “Se gli impegni di bilancio non dovessero essere onorati, si possono pensare a delle appropriate revisioni, il che significa sia finanziamenti supplementari, sia piu’ tempo e un ulteriore meccanismo di uscita, che in questo caso potrebbe configurarsi come un’uscita ordinata”. Non si è fatta attendere la reazione burrascosa dei mercati, con le borse europee tutte in calo. Perdono tutte le piazze del vecchio contintente, e sale a quota 440 lo spread tra Btp e bund tedeschi.

Tutto questo nel mentre si insediava all’Eliseo il neo presidente francese Hollande. Il presidente socialista ha tenuto un primo discorso, incentrato sulla crisi: “Aprirò una nuova strada in Europa. Il mandato che ho ricevuto è di rimettere in piedi la Francia”. Ha poi espresso la volontà di proporre ai partner europei una politica che sappia unire riduzione del deficit e crescita.

Disavventura per il suo primo viaggio internazionale da presidente: l’aereo su cui viaggiava, verso Berlino, dove ha poi incontrato la cancelliera Merkel, è stato colpito da un fulmine, che ha costretto il pilota a fare dietro front. Cambiato l’aereo, Hollande è ripartito per la Germania.

Altre storie

Potrebbe anche interessarti

Alex Zanardi, condizioni gravi ma stabili: campione non mollare!

Alex Zanardi, condizioni gravi ma stabili: campione non mollare!

0
L'Italia in apprensione per il suo campione: Alex Zanardi. L'ex pilota di Formula 1 coinvolto ieri in un incidente mentre correva sulla sua handbike....
Coronavirus, contagi in Italia e nel mondo aumentano

Coronavirus, contagi in Italia e nel mondo aumentano

0
Il numero dei contagi da Coronavirus in Italia continuano a salire. Sono circa 31506 le persone contagiate dal virus Sars-Cov-2 e le vittime 2.503....

Ultimi articoli