Il Girone degli Attori si esibisce in ‘Solo si se ferma ‘o core’ al Teatro Totò

Martedì 15 Maggio, alle ore 21.00, ci sarà l’ultima replica de Il Girone degli Attori in “Sol0 si se ferma ‘o core” presso il Teatro Totò di Napoli. La commedia, sviluppata in due atti, è di Armando Iodice, con regia dei fratelli Iodice. Il Girone degli Attori è una Compagnia teatrale formatasi il 13 maggio del 2009 ed è composta per intero da giovani talenti.

Come si può notare, il simbolo della Compagnia rappresenta il monte del Purgatorio di Dante, dove è stato aggiunto “Il Girone degli Attori”. Perchè il Purgatorio? Gli artisti non hanno accesso al Paradiso, in quanto peccano di esibizionismo e amano nutrirsi dell’apprezzamento del pubblico. Ma non possono essere neanche condannati all’Inferno, dal momento che attraverso le loro esibizioni offrono momenti di allegria alle persone e per questo agli artisti è riservato l’ultimo girone del Purgatorio, nonchè quello più vicino al Paradiso.

La giovane Compagnia, nello specifico, meriterà ancor di più di rimanere nell’ultimo girone del Purgatorio, dopo aver allietato la platea del Teatro Totò con ‘Solo si se ferma ‘o core‘. Lo spettacolo è già stato presentato, non solo a Napoli,  in numerose occasioni e ha come tema portante  le ragioni del cuore e quelle della mente. I problemi della vita quotidiana cederanno il passo, in alcuni momenti, ad alcune situazioni comiche, in modo da alternare la pura comicità a momenti di riflessione.

La capacità di coinvolgere il pubblico sarà incoraggiata dalla bravura dei giovani talenti che si impegnano costantemente nello studio della recitazione, regia e letteratura teatrale al fine di migliorarsi per poter raggiungere importanti traguardi. Perchè, peccare di presunzione in questo ambito è molto comune, ma gli elementi della  Compagnia possono essere assolti, dal momento che non si definiscono professionisti ma, con molta umiltà, amanti dell’arte!