11.4 C
Napoli
martedì, Novembre 30, 2021

In arrivo una eclissi anulare del Sole

Le storie pi lette

Le eclissi di sole sono sempre uno spettacolo straordinario e quella di domenica 20 maggio sarà ancora più spettacolare visto che si tratta di un’eclissi anulare di sole.
Mentre nell’eclissi totale, la Luna oscura completamente il Sole, in questo caso la sagoma del nostro satellite occulterà soltanto l’88% del disco solare. Questo accadrà perchè la Luna in questo periodo si trova nella parte più lontana dell’orbita intorno alla Terra.
Questa eclissi si definisce ‘anulare‘ perchè nella sua fase centrale, la Luna, sovrapponendosi al Sole, disegnerà un perfetto cerchio illuminato nel cielo.

Dall’Italia però, non sarà possibile godersi lo spettacolo che sarà visibile solo in una stretta fascia dell’emisfero Nord della Terra, deliziando con la sua perfomance tutti gli appassionati, e non, di astronomia che alzeranno lo sgurdo nei cieli di parte dell’Asia orientale, delle isole del Pacifico, del Giappone e di alcune zone del Nord America.
Per chi si troverà lungo il suo percorso centrale, l’eclissi durerà circa quattro minuti e mezzo, mentre chi si troverà ai margini della “zona d’ombra” potrà apprezzare comunque una notevole eclissi parziale.

Le immagini dell’eclisse saranno riprese anche dallo spazio, grazie alla sonda Hinode, nata dalla collaborazione fra l’agenzia spaziale giapponese Jaxa e l’americana Nasa, l’unica che si trova in una posizione orbitale favorevole per osservare il fenomeno.

La prossima eclisse di Sole è prevista per il 13 novembre 2012 e stavolta sarà visibile solo nell’emisfero australe, dall’Oceania e dall’Antartide.

La foto immortala l’eclissi anulare di Sole avvenuta in Cina nel gennaio 2010.

Altre storie

Potrebbe anche interessarti

Super batterio: antibiotico resistenza

Super Batterio resiste agli antibiotici: 1 morto ogni 3 secondi

0
Suona come l'Apocalisse ma è tutto vero. Lo studio è stato pubblicato dal recente rapporto sul Super Batterio del Review on Antimicrobial Resistance, fatto eseguire...
Virus Zika Emilia Romagna infette persone a Modena e Coreggio

Virus Zika colpisce ancora: la zanzara tigre in Emilia Romagna

0
Il virus Zika, volgarmente denominato zanzara tigre colpisce ancora. È stato esportato dall'estero, dalle località colpite da questo insetto che ora è arrivato anche...

Ultimi articoli