Le tre rose di Eva: anticipazioni nona puntata, l’addio di Aurora

Mercoledì 30 maggio è attesa la nona puntata della fiction ‘Le tre rose di Eva’, la storia avvincente tra le famiglie Taviani/Monforte. Nel precedente episodio abbiamo assistito al ritorno di Eva Taviani, il personaggio chiave che detiene tante risposte sull’omicidio Monforte. Tuttavia sarà proprio lei ad essere la prima sospettata del delitto di Luca Monforte sia da parte della figlia, Aurora (Anna Safroncik) che di Alessandro (Roberto Farnesi). La donna ha troppi segreti da nascondere e non fanno altro che alimentari i dubbi della figlia che la crede colpevole.

Intanto Edoardo prosegue la sua vendetta nei confronti del fratello Alessandro, ma ad un certo punto la situazione gli sfugge di mano, e tutto questo ci fa pensare a Camerana (colui che ha dato una  mano ad Edoardo per mettere a punto il suo piano, ndr) e che probabilmente prenderà il sopravvento.

Tuttavia Alessandro Monforte incontra segretamente Eva Taviani per riscattare quei documenti che rivelano la verità circa la morte del padre Luca. Nel frattempo Aurora decide di lasciare Villalba per sempre, dopo alcune scoperte fatte sul conto di Alessandro, ma prima di andare via si recherà da Edoardo per un ultimo saluto, l’uomo con il quale aveva intrapreso una breve storia. Tra i due si riaccenderà la vecchia fiamma? Chissà… ma sarà sicuramente un fuoco di paglia non appena Laura, violentata dallo stesso Edoardo si confiderà con Tessa, sorella di Aurora che di riflesso le svelerà tutto e quest’ultima ci metterà poco ad odiare anche lui.

Inoltre voci di corridoio sostengono che Camerana in qualche modo scoprirà la relazione clandestina tra Tessa Taviani e Bruno Attali, e la gelosia lo porterà all’ennesima vendetta!