MotoGp: all’Estoril pole di Stoner, Valentino Rossi 9°

ESTORIL (PORTOGALLO) – L’australiano Casey Stoner (Honda) conquista la pole del Gp del Portogallo, stampando il miglior crono con 1:37.188. Il campione del mondo in carica precede in griglia il compagno di team Dani Pedrosa, precedendolo di soli 13 millesimi. Sorpresa in terza posizione dove Crutchlow (Yamaha), a +0.101, precede lo spagnolo Jorge Lorenzo (Yamaha) che accusa un ritardo dal leader di +o.278. Quinta posizione per l’americano Ben Spies (Yamaha), sesto Alvaro Bautista (Honda), settimo il nostro Andrea Dovizioso (Yamaha), ottavo Hector Barbera (Ducati). Solo nono Valentino Rossi (Ducati) con un ritardo di +0.871, ma almeno si trova davanti al compagno di marca Hayden che termina in decima posizione.

Gara sospesa a 10 minuti dal termine per l’incidente che ha visto coinvolti Colin Edwards e Randy De Puniet. La moto del francese ha centrato in pieno quella dell’americano che è rimasto dolorante a terra costringendo la direzione gara ad esporre la bandiera rossa. Per Edwards si tratta di una frattura alla clavicola (l’ennesima).  In Moto 3 pole per Sandro Cortese (Ktm), secondo Vinales (Ftr Honda), terzo Oliveira (Suter Honda). Romano Fenati (FTR Honda) chiude in sesta posizione. In Moto 2 primo posto in griglia per lo spagnolo Marquez (Suter), secondo Luthi (Suter) e terzo Redding (Kalex). Primo degli italiani Andrea Iannone (Speed Up) in sesta posizione.