Volley: Italia in finale

SOFIA (BULGARIA) – L’Italia del volley maschile conquista la finale nel torneo preolimpico che si tiene in Bulgaria superando la Serbia, campione d’Europa in carica, imponendosi per 3-1 (25-14, 25-19, 19-25, 25-16). Vittoria netta per il sestetto guidato dal ct Berruto, gli azzurri hanno dimostrato piena convinzione nei propri mezzi piegando i serbi in un ora e mezza di gioco. Primi due parziali vinti in modo piuttosto facile, passaggio a vuoto nel terzo con i campioni d’Europa pronti a cogliere l’occasione. Nel quarto set la Nazionale non lascia scampo, Zaytsev diventa incontenibile in battuta e in attacco e per gli uomini di Kolakovic non c’è più scampo. Unica nota negativa l’infortunio di Parodi. In finale per l’unico pass per le Olimpiadi di Londra, l’Italia affronterà la Germania che, contro ogni pronostico, ha battuto i padroni di casa della Bulgaria per 3-1 (25-22, 20-25, 25-22, 25-16).

TABELLINO. ITALIA: Lasko 19, Zaytsev 22, Parodi 3, Papi 6, Fei 13, Travica, Mastrangelo 3, Savani. Libero: Bari. Non entrati: Kovar, Birarelli, Boninfante. All Berruto. SERBIA: Terzic, Rasic, Stankovic 7, Nikic 9, Petkovic, Prodrascanin 8, Kovacevic, Atanasijevic 12, Janic 10, Mitic, Starovic 1. Libero: Rosic. All Kolakovic. Arbitro: Maskrov (Russia) e Groenewegen (Olanda). Spettatori: 7300. Domani ore 19:45 (Rai Sport 1) finale Italia-Germania.