Giovanni Vantaggiato ha agito da solo?

CronacaGiovanni Vantaggiato ha agito da solo?

Data:

Sarà convalidato domani il fermo a Giovanni Vantaggiato, l’uomo accusato di strage in concorso aggravata da finalità terroristiche, per l’attentato di Brindisi, che ha provocato la morte della giovane Melissa Bassi. L’udienza si terrà dinnanzi al gip di Lecce Ines Casciano.

Proseguono le indagini per chiarire due punti che restano oscuri: il movente e un eventuale complice: “Tutti gli elementi portano solo a Vantaggiato, che però nell’interrogatorio ha mantenuto un atteggiamento tendente evidentemente a occultare il concorso di altri” dice il capo Anticrimine Gratteri, che conclude: “Manca poi un movente credibile”.

Eppure per i pm, Giovanni Vantaggiato non ha agito da solo, e arrivano a parlare di un possibile “committente” per l’attentato alla scuola “Morvillo-Borsellino”. Non è escluso in particolare che sia stato aiutato da un’altra persona. Due testimoni raccontano di aver visto, un paio di notti precedenti l’attentato, un uomo dalle caratteristiche somatiche diverse da quelle di Vantaggiato, spostare il bidone dell’immondizia.

Share post:

Altre storie

Seguici su

50,320FansLike
527FollowersFollow
7,000SubscribersSubscribe

Leggi anche
Altre storie

Zelensky, disponibile a un accordo: una pace senza la Crimea

Zelensky si apre a prospettive di accordo purché la...

Roma, due sorelle anziane muoiono sole in casa

Roma. Trovate morte in casa, le due sorelle di...

Governo Draghi: ipotesi scioglimento Forza Nuova

Si fa avanti una nuova ipotesi sul tavolo di...

Torino, tremenda esplosione: crolla una palazzina

Nella periferia Torino, in strada Bramafame, un'esplosione ha tirato...