Quentin Tarantino torna con ‘Django Unchained’

Quentin Tarantino torna nelle sale il prossimo 25 dicembre con ‘Django Unchained’. Il regista, dopo gli ultimi successi di ‘Bastardi senza gloria’ e ‘Grindhouse’, riporta sul grande schermo un suo grande amore, lo ‘spaghetti western’, in onore di uno dei suoi grandi miti Sergio Leone. Tarantino dirigerà un cast stellare, dopo le rinunce all’ultimo minuto di sia di Kevin Kostner si di Sacha Baron Cohen, composto da Leonrado Di Caprio, Jamie Foxx, Christoph Waltz (vincitore di un Golden Globe per l’interpretazione del colonnello Landa in ‘Bastardi senza gloria’), Samuel L. Jackson e Kerry Washington. Nel film anche un omaggio al primo ‘Django’ del 1966, con un cameo concesso da Tarantino al protagonista Franco Nero.

Django (Jamie Foxx) è uno schiavo liberato da un dentista tedesco, King Schulzt (Cristoph Waltz), ora diventato un cacciatore di taglie a caccia dei ricercati più pericolosi del Sud. Django apprende tutti i segreti della caccia e decide di vendicare la moglie Broomhilda, mai più vista da quando fu venduta al mercato degli schiavi. Schultz aiuta l’ex schiavo nella sua ricerca e scopre che la donna si trova a Candyland, una piantagione gestita dallo spietato Calvin Candie (Leonardo Di Caprio). Django dovrà scontrarsi con Calvin e la sua banda di schiavisti. Il film in Italia sarà nell sale il 4 gennaio 2013