Olimpiadi 2012, nuoto: risultati amari. Per l’Italia nessuna medaglia

olimpiadi londra 2012Olimpiadi 2012, nuoto: risultati amari. Per l'Italia nessuna medaglia

Data:

Olimpiadi Londra 2012, nuoto – Non c’è la fa Federica Pellegrini nei 400m stile. Non conquista nessuna medaglia, forse stanca, non in forma perfetta, ma sicuramente la vincitrice non si avvicina ai suoi livelli di forza e vedere vincere una medaglia d’oro a 4:01″45 non è il massimo rispetto ai suoi passati risultati. Appena dopo la gara la Pellegrini ha dichiarato ai microfoni di RaiSport: “A me sta bene così, ma vedere una medaglia d’oro a non è che mi piaccia tanto, speravo di fare meglio ma… c’est la vie – continua – Fisicamente non sono riuscita a fare meno, però ci ho provato e di sicuro la testa non può fare tutto. Ho bisogno di un anno di distacco, fra due anni magari vedremo se avrò la voglia di nuotare o meno. Domani ci saranno i 200 e ovviamente non li affronterò con uno spirito grandioso“. Risulta davvero demoralizzata, ma noi siamo abituati ad una grande nuotatrice e ai suoi colpi di scena. Magari questo momento di sconforto si trasformerà in grinta ed energia… ma del resto non si può avere tutto e lei di medaglie ne ha vinte parecchie.

L’oro è della francese Muffat, con il record olimpico 4:01″45, mentre la Pellegrini si ferma a 4:04″50. Anche il resto del nuoto non ha registrato grandi risultati. L’azzurro Fabio Scozzoli si è piazzato al settimo posto nei 100 metri rana, la medaglia d’oro in questa disciplina è toccata al sudafricano Cameron Van der Burgh che ha stabilito il nuovo record olimpico con 58″83. Tuttavia il vicecampione italiano del mondo è arrivato in semifinale non senza fatica, chiudendo le batterie con il dodicesimo tempo ha dichiarato: “Gli standard si sono alzati, sono andati tutti più forte di quello che pensavo, io sono contento, l’importante era entrare. In questa ultima gara ho nuotato male fin dall’inizio e non mi sono più ripreso”.

Un po’ di amaro in bocca visto che tutti i tifosi italiani si aspettavano grandi risultati da questa categoria. Ma non c’è da disperarsi, la possibilità di intascare qualche medaglia nel nuoto in queste olimpiadi è ancora reale. Alle volte dipende anche dalle giornate e spesso lo sprint delle prime bracciate può davvero decidere il risultato positivo e negativo di una gara.

Share post:

Altre storie

Seguici su

50,320FansLike
527FollowersFollow
7,000SubscribersSubscribe

Leggi anche
Altre storie

Londra 2012: 14 giorni di olimpiadi, tribute of Azzurri (VIDEO)

OLIMPIADI 2012 - Da domenica 27 luglio a domenica...

Olimpiadi 2012, pallanuoto: settebell…ino, è “solo” argento!

OLIMPIADI 2012 - Ultima giornata ricca di medaglie per l'Italia,...

Olimpiadi 2012, boxe: Cammarelle argento con ricorso e contestazione

OLIMPIADI 2012 - Ingiustizia a Londra 2012. Nella boxe il...

Olimpiadi 2012, mountain bike e ginnastica ritmica: due bronzi per l’Italia!

Olimpiadi 2012 - All'ultimo giorno arriva anche la medaglia...