Sara Tommasi: percorso spirituale dopo quello a luci rosse!

Sara Tommasi, dopo il film a luci rosse di cui è stata protagonista, ha optato per un percorso di purificazione! E’ lei stessa a comunicarlo tramite la sua pagina Facebook: ‘Bella gente, sto intraprendendo un percorso spirituale col sacerdote Michele Barone, amico intimo di Claudia Koll. Proverò a farmi togliere tutto ciò che di diabolico attualmente c’è in me” e poi aggiunge: “In futuro andrò anche in quel di Medjugorje… roba seria ragazzi, non si scherza’.

Ricordiamo che anche Claudia Koll fu protagonista di un film erotico ‘Così fan tutte’, diretto da Tinto Brass, e in seguito anche lei intraprese un percorso spirituale che la coinvolse tanto da diventare suora laica. Di certo, nonostante la presenza di scene spinte, il film di cui fu protagonista Claudia Koll non può esser ricondotto a pornografia. In ogni caso, è possibile che assisteremo ad un grande colpo di scena, ovvero alla trasformazione di Sara Tommasi da ragazza a cui dare un voto per le sue prestazioni sessuali a ragazza che prende i voti religiosi?

Che abbia preso alla lettera il ‘messaggio degli alieni‘ e abbia deciso di diffondere in modo diverso ‘l’amore nel mondo’? Proprio Sara Tommasi, nelle interminabili motivazioni che l’hanno spinta a girare il film hard, dichiarò di esser stata rapita dagli alieni che le avrebbero suggerito di girare il film per diffondere, appunto, l’amore nel mondo. Speriamo che con questo percorso spirituale, Sara possa trovare la luce della ragione!