Thiago Silva al Psg adesso è ufficiale

Ora è ufficiale: Thiago Silva è il nuovo difensore del Paris Saint Germain allenato da Carlo Ancelotti. A comunicarlo è il Milan attraverso un breve nota sul sito ufficiale rossonero: “A.C. Milan comunica di aver ceduto al PSG Thiago Silva”. Questo il comunicato (piuttosto scarno) del club di Berlusconi dove non viene specificato nessun tipo di valore del cartellino del difensore. Da quanto trapelato negli ultimi giorni il cartellino di Thiago Silva verrà pagato dai francesi circa 40 milioni di euro, al brasiliano un contratto di durata quinquennale a 7,5 milioni di euro a stagione più bonus. Continua invece la trattativa tra Mino Raiola, manager di Ibrahimovic, e Leonardo d.s del Psg per raggiungere un accordo sull’ingaggio. Al momento esiste una distanza di 2 milioni tra l’ offerta dei francesi (12,5) e la domanda di Raiola (14,5).

Intanto il Milan non vuole farsi cogliere impreparato dopo la cessione di Thiago Silva. Oggi a Forte dei Marmi, Galliani ha incontrato il procuratore di Rolando, 26 anni, difensore del Porto. Le parti sono ancora distanti, il club portoghese valuta il giocatore 15 milioni di euro, mentre il Milan lo vorrebbe in prestito oneroso con diritto di riscatto. Emissari rossoneri sono stati avvistati a Manchester per sondare i dirigenti del City sulla valutazione di Carlitos Tevez, il principale obiettivo per sostituire Ibra. Alternative forti sono sempre Edin Dzeko del Manchester City e in Italia Mattia Destro a metà tra Genoa e Siena.