Tour de France 2012: a Millar la più lunga

ANNONAY – Il britannico David Millar (Garmin) vince la 12a tappa del Tour de France 2012, St. Jean de Maurienne-Annonay di 226 km la più lunga del Tour, battendo in volata il francese Jean Christophe Peraud (AG2R La Mondiale) dopo che si erano avvantaggiati sui compagni di fuga Egia Martinez, Robert Kiserlovski e Cyril Gautier arrivati con 5 secondi di ritardo. La volata di gruppo è andata a Peter Sagan (Liquigas) giunto al traguardo con 7 minuti e 53 secondi di ritardo da Millar, dopo che la giuria del Tour de France 2012 ha declassato Goss per scorrettezza nei confronti del corridore slovacco.

La maglia gialla del leader del Tour de France 2012 rimane saldamente sulle spalle dell’inglese Bradley Wiggins (Team Sky) che oggi ha controllato agevolmente i suoi avversari. Secondo in classifica generale il compagno di squadra di Wiggins, Chris Froome con 2 minuti e 5 secondi di ritardo, terzo il nostro Vincenzo Nibali (Liquigas) distante 2 minuti e 23 secondi dalla maglia gialla. Nella classifica della maglia verde (punti) del Tour de France 2012, comanda sempre Peter Sagan (Liquigas) con 254 punti. Il leader della maglia a pois (montagna) è sempre lo svedese Kessiakof (Astana) con 66 punti. La maglia bianca del miglior giovane vede in prima posizione l’americano Van Garderen (BMC Procycling).