TRAPANI: marito impone la presenza in casa dell’amante e poi uccide la moglie

flash newsTRAPANI: marito impone la presenza in casa dell'amante e poi uccide la...

Data:

TRAPANI – Un uomo è stato fermato con l’accusa di aver ucciso la moglie. Salvatore Savelli, aveva imposto alla donna incinta di nove mesi, e madre dei suoi tre figli, la presenza dell’amante in casa. E’ stato lui stesso ha denunciare la scomparsa della donna, Maria Anastasi, ma per gli inquirenti non c’è voluto molto per capire che in realtà è stato lui ad assassinarla spaccandole la testa e dandole fuoco, dopo aver fornito agli stessi inquirenti versioni contrastanti e poco convincenti.

Share post:

Altre storie

Seguici su

50,320FansLike
527FollowersFollow
7,000SubscribersSubscribe

Leggi anche
Altre storie

Antonella Ruggiero e il nuovo album “Cattedrali”

MILANO - Era ancora una bambina quando la portavano...

Cardinale Menichelli: “Papa mi ha detto di continutare”

ANCONA - ''Il Papa mi ha detto: 'stai bene...

Roberto Mancini conferma al 100% la sua presenza all’Inter

(ANSA) - ROMA - "Un mercato che rinforzi la...

Spagna, la rivoluzione democratica di Podemos

È una dura sconfitta quella del Partito popolare spagnolo...