Wimbledon live: Federer settima meraviglia

LONDRA (INGHILTERRA) – Eterno Roger Federer! Lo svizzero trionfa a Wimbledon  per la settima volta in carriera a 30 anni suonati. Per il fuoriclasse di Basilea record di vittorie sui campi in erba londinesi, eguagliando miti del passato come Pete Sampras e William Renshaw. Sul centrale di Wimbledon, Federer supera il padrone di casa Andy Murray in quattro set con il punteggio di 4-6, 6-5, 6-3, 6-4 in 3 ore e 24 minuti di gioco. Dopo aver perso il primo set con Murray spinto dal pubblico inglese, lo svizzero ha iniziato ad imporre il suo gioco e per il numero 4 del mondo non c’è stato più niente da fare. Settimo Wimbledon per un nuovo capitolo della storia del tennis scritta da questo fuoriclasse senza tempo.

Per Federer, oltre alla sua settima affermazione sui campi di Wimbledon, si tratta del 75esimo torneo Atp della sua straordinaria carriera e il 17° Slam vinto (altro record). Da domani lo svizzero tonerà numero uno delle classifiche mondiali (l’ultima volta risaliva al giugno del 2010) e punta a un altro record quello delle settimane consecutive in vetta al ranking mondiale. I tifosi inglesi dovranno aspettare ancora per vedere un loro connazionale aggiudicarsi il torneo più vecchio del mondo, l’ultimo fu il mitico Fred Perry nel lontano 1936 quando vinse contro il connazionale Don Budge 10-8 al quinto set.