Beatrice è solo una mera illusione, dopo di lei il caldo continua

CALDO & BEATRICE – Avvertite un po’ di fresco questa sera? Beh penso proprio di sì! Lucifero è esorcizzato: torrido anticiclone perde forza, entro sera temporali e nubifragi prima al Nord, poi al Centro. Beatrice è finalmente arrivata e con la sua mano ci accompagna nel passaggio dalle fiamme dell’inferno alle temperature tiepide del paradiso. Finalmente anche in Italia si comincia a boccheggiare.

Nella giornata di oggi, tuttavia, si sono toccati 38 gradi in Emilia, Toscana, Lazio, Sicilia, Calabria, Puglia e Veneto. Al nord invece giungono i primi temporali sulle Alpi e il Piemonte. Ma è domani sera che Beatrice concluderà il passo lungo verso mete più ‘celesti‘, con una burrasca a fine agosto che segnerà la fine dell’afa per far spazio alle piogge. E dopo la tempesta cosa ci aspetta? Sicuramente non il sereno!

ILLUSIONE – Ci dispiace ammonire le vostre speranze, ma dopo il maltempo di questo week-end il gran caldo ritorna e già dalla prossima settima, con nuovi picchi di 36-38 gradi al centrosud. I nostri esperti meteorologici non potevano trovare un nome migliore a questa ondata di fresco. Purtroppo Beatrice non è donna di questo mondo di illusioni brevi e amori non durevoli… e noi italiani saremo ancora costretti a combattere nuovamente contro le ‘fiamme dell’inferno‘ e l’ennesimo anticiclone africano.