Olimpiadi 2012: Molmenti d’oro nel K1

Daniele Molmenti, 28 anni compiuti oggi, vince la medaglia d’oro alle Olimpiadi 2012 nella gara K1 slalom. Straordinaria la prova dell’atleta di Torre di Pordenone del Gruppo Sportivo Forestale (che in carriera ha vinto tre Europei e un Mondiale), nella finale conclusa con il punteggio di 93.43, precedendo il ceko Vavrinec Hradilek (medaglia d’argento), 94.78 il suo crono, e il tedesco Hannes Aigner (medaglia di bronzo) che ferma il tempo a 94.92. L’ultimo ostacolo verso la corsa alla medaglia d’oro delle Olimpiadi era Peter Kauzer (miglior tempo in semifinale), campione del mondo in carica,  ma l’atleta sloveno già alla porta tre commette un errore che gli costa due secondi di penalità, per poi disunirsi nel finale arrivando con un ritardo di oltre 6 secondi dal neo campione olimpico.

Per l’Italia si tratta del terzo oro alle Olimpiadi 2012, 9 in totale comprendendo anche 4 argenti e 2 bronzi. Che bel modo per Molmenti di festeggiare il suo 28° compleanno.

SCHERMA: Nella sciabola femminile Gioia Marzocca eliminata agli ottavi di finale dalla sudcoreana Kim Jiyeon con il punteggio di 15-7. Ilaria Vecchi, con 23 anni è la più giovane nel team di scherma azzurro, fuori ai quarti di finale contro la cinese X Chen per 15-10.