Olimpiadi 2012 volley F: prima sconfitta per l’Italia

Prima sconfitta per l’Italia del volley femminile alle Olimpiadi 2012 nell’ultima partita del girone preliminare. Il sestetto allenato dal ct Massimo Barbolini esce sconfitto al quinto set nel match contro la Russia con il punteggio di 2-3 (28-26, 19-25, 25-22, 16-25, 11-15), dopo quasi due ore di gioco. Dopo quattro vittorie consecutive, nel Girone A delle Olimpiadi 2012 chiuso in 2a posizione, arriva il ko contro le forti russe in un match equilibrato dopo che le azzurre erano avanti 2-1 nel punteggio. Poi il crollo nel quarto parziale con una partenza disastrosa (8-0 per le sovietiche), che condizione il set a favore di Goncharova e compagne. Nel tie-break decisivo Italia vanti fino al 10-8, poi la Russia rimonta (non basta la grinta delle italiane) e va a conquistare la vittoria, chiudendo sul 15-11. Domani, ne quarti di finale delle Olimpiadi 2012, l’Italia affronterà la Corea del Sud.

ITALIA: Lo Bianco 2, Piccinini 3, Rondon 2, Costagrande 13, L. Bosetti 19, Gioli 21, Del Core 12, Arrighetti 8, De Gennaro. Libero: Croce. Non entrate: Barazza, C. Bosetti. Allenatore: Barbolini. RUSSIA: Estes A Artamonova 2, Borisenko 2, Startseva 1, Goncharova 33, Gamova 31, Sokolova 10, Perepelkina 9, Kosheleva 1, Merkulova 5. Libero: Kryuchkova. Non entrate: Matienko, Kabeshova. Allenatore: Ovchinikov. Spettatori: 10.000.