Olimpiadi 2012 volley: Italia fuori ai quarti

L’Italia del volley femminile termina il suo torneo alle Olimpiadi 2012 di Londra. Brutto ko quello delle ragazze di Barbolini, uscite sconfitte ai quarti di finale nel confronto contro la Corea del Sud con il punteggio di 3-1 (18-25, 25-21, 25-20, 25-20) dopo un’ora e 47 minuti di gioco. Per la terza volta consecutiva la marcia delle azzurre alle Olimpiadi si ferma ai quarti, ma questa volta c’è molto rammarico. L’avversaria non era di quelle più difficili (sospinta dal talento Yeon-Koung Kim 28 punti), e infatti non ci batteva da otto anni, ma la prestazione orribile della Nazionale ha spianato la strada alle avversarie. La conquista del primo set ci ha illuso, invece da quel momento in poi siamo andati a sbattere contro la difesa-muro delle orientali. Fino al 17-17 del secondo set abbiamo retto, dopo è stato un monologo coreano. Nell’Italia non ha funzionato niente. Grandissima delusione, adesso bisogna reagire e pensare già a Rio 2016.

Risultati volley femminile quarti di finale Olimpiadi 2012: Corea del Sud-Italia 3-1, Stati Uniti-Rep. Dominicana 3-0, Giappone-Cina 3-2, Brasile-Russia 3-2. Semifinali: Brasile-Giappone, Corea del Sud-Brasile.

ITALIA: Arrighetti 13, L. Bosetti 12, Costagrande 10, Gioli 10, Piccinini 6, Del Core 16, Lo Bianco, De Gennaro, Rondon. Libero: Croce, Barazze ne, C. Bosetti ne. Allenatore: Barbolini. COREA DEL SUD: Jung Dae-Young 9, Kim-Hee Jin 2, Han-Son Yi 16, Kim-Yeon Koung 28, Kim Sa-Nee. Libero: Kim Hae-Ran, Hwang Youn-Joo 9, Lee Sook-Ja 1, Ha Joo-Eern ne, Lim Hyo-Seek ne. Allenatore: Kim Hyung Sil-