‘The Dark Knight Rises’ supera gli 800 milioni al box office

A quasi un mese dall’uscita nelle sale americane e in gran parte del mondo, ‘The Dark Knight Rises’ (in Italia la programmazione è prevista il 29 agosto con il titolo ‘Il cavaliere oscuro – Il Ritorno’) supera quota 800 milioni di dollari al box office. Nell’ultimo week-end il film diretto da Christopher Nolan con Christian Bale, Morgan Freeman, Anne Hathaway e Gary Oldman, porta a casa altri 20 milioni di dollari raggiungendo il totale, negli Stati Uniti, di 390.1 milioni piazzandosi in quindicesima posizione in classifica dei migliori incassi di sempre. ‘The Dark Knight Rises‘ a breve supererà ‘ Hunger Games’ (fermo a 407 milioni) tra gli incassi dell’anno, salendo in seconda posizione dietro al fenomenale ‘The Avengers’ di Joss Whedon saldamente al primo posto con 617 milioni di dollari e un totale mondiale di quasi un miliardo e mezzo che lo colloca in 3a posizione tra gli incassi di tutti i tempi nella storia del cinema.

‘The Dark Knight Rises’ grazie ai 34 milioni di dollari portati a casa nell’ultimo fine settimana in tutto il mondo, raggiunge quota 445 milioni incassati che, sommati ai 390 del botteghino americano, arriva a una cifra globale di 835 milioni di dollari. Se continua di questo passo supererà il secondo capitolo del ‘Cavaliere Oscuro’ del 2008 che guadagnò 468 milioni e un totale mondiale di poco superiore al miliardo.

Intanto nell’ultimo fine settimana al box office USA si piazza in prima posizione lo spin-off di ‘The Bourne Legacy’ di Tony Gilroy con Jeremy Renner, con l’incasso di 40.26 milioni di dollari. Seconda posizione per ‘Candidato a sorpresa’ che al botteghino guadagna 27.4 milioni.