Ustica: auto in mare, muoiono due minorenni

Ennesima tragedia marina. Una bravata è costata la vita a due ragazzini di 13 e 14 anni. Hanno preso un’auto per fare un giro e invece sono caduti in mare al di là della banchina del porto. E’ accaduto ieri sera verso le 22:00 a Ustica. I due adolescenti erano isolani.

L’immediato soccorso da parte dei sommozzatori della ‘Diving barracuda‘ è stato però vano. I due corpi sono stati estratti cadaveri, deceduti per annegamento. Attualmente sul luogo della tragedia si trovano i carabinieri e gli uomini della Capitaneria di Porto, che hanno avviato le indagini al fine di ricostruire l’esatta dinamica dei fatti.