Champions League: esame Chelsea per la Juventus

Ieri è ripartita la Champions League con i match della prima giornata. Il Milan, prima italiana a scendere in campo, non è andato oltre uno scialbo 0-0 contro i belgi dell’Anderlecht uscendo dallo stadio tra i fischi dei propri tifosi. L’avventura di Allegri con il club rossonero sembra essere arrivata al capolinea. Stasera alle ore 20:45. diretta su Sky Sport 1 e Calcio 1, Canale 5 e Mediaset Premium Calcio, esordio nella Champions League 2012/2013 per i campioni d’Italia della Juventus di Antonio Conte (ma con Carrera in panchina). Match iniziale difficile per i bianconeri che dovranno sfidare allo Stamford Bridge il Chelsea di Roberto Di Matteo campione uscente della Champions League. Molti debuttanti nella coppa dalle grandi orecchie per la Juve (12 tra i quali Vidal, Asamoah, Giaccherini, Isla, Quagliarella, Matri), ma lo spirito dei bianconeri è quello giusto. Circa 2.500 tifosi sono giunti dall’Italia per sostenere i propri beniamini, altri 5-6000 italiani residenti a Londra saranno allo stadio.

Probabili formazione Champions League: CHELSEA: Cech, Ivanovic David Luiz Terry Cole,  Mikel Lampard, Ramires Mata Hazard, Torres. Allenatore Di Mattero. JUVENTUS: Buffon, Bonucci Barzagli Chiellini, Lichtsteiner Marchisio Vidal Pirlo Asamoah, Giovinco Vucinic. Allenatore Carrera.

Arbitro: Proenca (Portogallo)