Laura Pausini incinta: post ufficiale da facebook



LAURA PAUSINI IN DOLCE ATTESA – Ecco spiegato perchè molti concerti della Pausini sono stati annullati, compresi quello dell’Emilia. La cantante italiana, amatissima anche all’estero, 38 anni, è in dolce attesa del compagno Paolo Carta.

La notizia è stata divulgata mezzo social network dalla stessa Laura Pausni: “Io e Paolo siamo felici di annunciare che aspettiamo una bimba. Volevo che questa notizia arrivasse a tutti direttamente da me. Siamo contentissimi e chiediamo ai media di rispettare nei prossimi mesi la nostra privacy permettendoci di vivere questa gravidanza fuori dai riflettori. Un abbraccio a tutti, con tutto il mio affetto. Laura” a seguire il comunicato ufficiale dal suo ufficio stampa e una bella foto con un mano sotto il pancino che sottolinea il suo stato interessante anche se nell’insieme un po’ dimagrita. E adesso il post, pubblicato 4 ore fa, ha raccolto più di 69.800 mi piace.

Era da tempo che Laura Pausini annunciava il suo desiderio di diventare mamma, e finalmente l’artista di Solarolo ci è riuscita. Proprio oggi, inoltre, è in programma il raduno ufficiale dei membri del fan club al Pala Credito di Romagna a Forlì.

Lo staff coglie inoltre l’occasione per confermare l’uscita dell’Inedito cd + dvd Live il 27 novembre, ma che “da questo momento i medici le hanno consigliato di osservare un periodo di riposo, di conseguenza tutti gli impegni live previsti (Usa, Australia, Centro-Sud America, Brasile, Messico e Italia) sono annullati. Le date previste per dicembre di Milano e Roma verranno rimborsate“.

Insomma… è arrivato il momento per i fan di dividerla con il legittimo erede. Ma per amore della star tutti gli ammiratori ne potranno fare a meno per un po’. Infatti la Pausini è costretta a rinunciare al concerto del 22 settembre a Campovolo:

Sono davvero molto dispiaciuta di dover rinunciare- ha dichiarato Laura Pausini – perchè tutti sanno che per me partecipare a una manifestazione cosi importante, organizzata per aiutare la mia emilia romagna, sarebbe stato un onore, ma in questo momento devo attenermi a quanto consigliato dai miei medici. Invito comunque tutti i miei fans a partecipare e a farsi sentire, perchè sarà un evento straordinario e un gesto di vero aiuto per le popolazioni colpite dal terremoto. Seguiro’ sicuramente il concerto attraverso Sky e le radio italiane che , come per “Amiche per l’Abruzzo”, hanno deciso di unirsi e trasmettere il concerto a reti unificate. Sono certa che i miei fans che hanno scelto di arrivare a Campovolo da tutto il mondo potranno godere di uno spettacolo unico e conoscendoli so che saranno felici di essere li per la causa nonostante la mia assenza