Tennis, Coppa Davis 2012: l’Italia pesca la Croazia

Oggi a Londra sono stati effettuati i sorteggi che hanno definito il tabellone principale della Coppa Davis 2013. L’Italia del ct Barazzutti appena promossa nel World Group, dopo la vittoria negli spareggi play off di Coppa Davis a Napoli sulla terra rossa dell’Arena del Tennis di via Caracciolo ai danni del Cile superato per 4-1, ha pescato dall’urna delle otto teste di serie la Croazia. Gli azzurri giocheranno dall’1 al 3 febbraio in casa (ancora da stabilire la sede) contro i croati che al momento hanno in Mario Cilic, numero 13 del mondo, il giocatore più forte nel loro organico. Gli altri due giocatori di punta sono Ivo Karlovic (n°90 del ranking), specialista nel doppio, e Ivan Dodig (n° 135 al mondo) che è stato battuto proprio oggi dal nostro Andreas Seppi al primo turno del torneo di Metz con il punteggio di 6-7, 6-3, 6-4.

Ottimista il commissario tecnico azzurro Corrado Barazzutti: « E’ un sorteggio che ci lascia tante speranze. Sono convinto che sarà una sfida aperta, che possiamo vincere. Avremo il vantaggio di giocare in casa e possiamo contare su una squadra solida e competitiva, soprattutto sulla terra rossa. I ragazzi si faranno trovare pronti e faranno di tutto per superare il turno.»

Tabellone completo primo turno Coppa Davis: Svizzera-Rep. Ceca, Canada-Spagna, Belgio-Serbia, Italia-Croazia, Francia-Israele, Usa-Brasile, Belgio-Serbia, Argentina-Germania e Kazakistan-Austria.