Champions: solo un pari per la Juventus in Danimarca

Solo un pari per la Juventus in Danimarca, contro il Nordsjaelland. I campioni di Italia raccolgono il terzo punto, in tre partite, nell’avventura in Champions’. Contro i modesti campioni di Danimarca la squadra di Conte non riesce a replicare le prestazioni fatte in campionato.

Primo tempo noioso, si intuisce sin da subito che non sarà una passeggiata. Buffon salva s John, Giovinco non sfrutta una buona chance.

Nella ripresa due occasioni per la Juve, con Matri e Giovinco, bravo l’estremo difensore Hansen. Al 50° i danesi passano: punizione di Beckmann, su cui non può nulla il portiere della nostra nazionale. La Juventus parte all’assalto del fortino danese, ancora Hansen protagonista su Giovinco, Pirlo e Vidal. Il portiere danese deve però arrendersi a Vucinic, entrato al 64°, l’ex romanista trova il pari all’81°.

Al giro di boa, la Juve ora vede il cammino nel girone E in salita, ma sicuramente non impossibile. Volano gli ucraini dello Shakhtar che battono il Chelsea 2-1, e con 7 punti si candidano a superare il girone da primi. I Blues seguono con 4 punti, quindi i bianconeri con 3 e i danesi con 1 punticino. Tra 15 giorni le stesse partite, a campi invertite, per la Juventus impossibile altri (mezzi)passi falsi.

Apertissimo il girone F, con 3 squadre a 6 punti: gli spagnoli del Valencia, che vincendo 3-0 sul campo del Bate Borisov, raggiungono i bielorussi in classifica; i tedeschi del Bayern Monaco che si impongono 1-0 in Francia, sul campo del Lilla, fanalino di coda, fermo a 0 punti.

Nel girone G vola a punteggio pieno il Barcellona, che soffre ma supera gli scozzesi del Celtic 2-1. Gli scozzesi restano secondi con 4 punti, un punto in più dello Spartak Mosca che conquista i primi 3 punti del suo cammino europeo battendo 2-1 i portoghesi del Benfica, che restano fermi con 1 punticino.

Infine nel girone H, vittoria in rimonta del Manchester United, sotto di due reti in casa, gli uomini di Ferguson ribaltano il risultato e battono il Braga 3-2, volando a 9 punti. Pareggio 1-1 tra i turchi del Galatasaray e i rumeni del Cluj. In classifica dietro agli inglesi: Cluj 4, Braga 3 e Galatasaray 1.

Domani scendono in campo i gironi A,B,C e D. Il Milan è di scena a Malaga, per i rossoneri, in ritardo in campionato, è tassativo non perdere in Spagna.