6.6 C
Napoli
martedì, Dicembre 7, 2021

Montezemolo scende in campo. Per il Monti-bis?

Le storie pi lette

Montezemolo scende in campo con il manifesto ‘Verso la terza Repubblica’. Il manifesto  scritto dal presidente della Ferrari, e firmato da vari esponenti di Italia Futura, dal presidente delle Acli Olivero, dal segretario Cisl Bonanni e dal Ministro Riccardi, verrà presentato il prossimo 17 novembre a Roma.

 

Nel manifesto si legge: “per uscire dalla crisi italiana è urgente aprire una stagione di riforme di ispirazione democratica, popolare e liberale, legittimate da milioni e milioni di italiani e italiane, in continuità con quanto di meglio ha realizzato il governo Monti”.

Al Gr1, Montezemolo spiega che il manifesto: “è una convergenza di valori, di idee e anche di convinzione. Per rigenerare una partitocrazia e una politica così lontana dai cittadini serve un’aria fresca che proviene dalla società civile”.

Olivero, presidente Acli conferma: “culture diverse ma non antitetiche  provano a gettare le basi per un nuovo progetto volto a creare partecipazione“. Sugli obiettivi dice: “non sappiamo quale sarà l’esito, ma sentiamo forte il dovere di essere protagonisti”.

Parla del manifesto ‘Verso la terza Repubblica’ anche il Ministro della Cooperazione, Riccardi, che esclude possa trattarsi di “un nuovo partito di centro”, anche perché continua il ministro: “le categorie di centro, destra e sinistra sono vecchie”; per cui continua Riccardi a “continuare ad essere un riferimento” devono essere “l’agenda Monti e lo stile” introdotto dal governo. Riccardi ricorda come ogni scelta dovrà passare “per le elezioni”, e ribadisce che il manifesto: “è un’idea, una lettera di invito per una convention che guardi un pò alla lunga“, affermando la necessità di una “legislatura costituente” che ripensi al paese.

Non manca un intervento più ‘politico’, e non poteva non essere Casini a farlo. Dalla Sicilia il leader dell’Udc vede nel passo di Montezemolo un passo avanti verso la ricomposizione “del centro“. Sulle prossime elezioni politiche Casini chiede che ci sia una “lista con un nuovo obiettivo chiaro: continuare il lavoro di questo governo e migliorarlo. Questa lista deve essere composta da esponenti della politica che hanno aperto la strada e hanno lavorato con Monti, e da espressioni della società civile”.

Altre storie

Potrebbe anche interessarti

Governo Draghi: ipotesi scioglimento Forza Nuova

Governo Draghi: ipotesi scioglimento Forza Nuova

0
Si fa avanti una nuova ipotesi sul tavolo di governo. I disordini di sabato scorso che si sono verificati a seguito della manifestazione no...
Green Pass obbligatorio? Come e dove

Green Pass obbligatorio? Come e dove

0
In queste ore il governo sta varando regole per l'utilizzo del green pass, che potrebbe essere necessario per non incorrere in ulteriori lockdown a...

Ultimi articoli