Sondrio: giovane nasconde cocaina in una confezione di caramelle

Accade in una cittadina in provincia di Sondrio quando un giovane di 28 anni, residente nel Berbenno in Valtellina, alla vista degli agenti, crede di farla franca nascondendo della cocaina in un pacchetto di sigarette e in una confezione di caramelle, gettando poi tutto dal finestrino. Ma è proprio questo gesto ad aver attirato l’attenzione della polizia.

L’arresto è stato effettuato dalla Squadra Mobile della Questura di Sondrio nell’ambito della attività di contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, disposti dal Questore Vincenzo Rossetto. In base a quanto si apprende dal portale altarezianews.it il giovane, identificato nella persona di Luca Bognini, è stato ammanettato venerdì sera con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente con ben 13 dosi di cocaina già confezionata, dal peso di 0,5 grammi ciascuna.