13.5 C
Napoli
sabato, Dicembre 4, 2021

Buon anno 2012: doodle-story per augurare una buona vigilia 2013

Le storie pi lette

buon-anno-2012

BUON ANNO 2012 – Il meglio di google in un doodle. Per il nuovo anno bigG ha deciso di regalarci un logo-tipo che racchiude i momenti più belli del 2012 con tutti gli ‘scarabocchi’ dedicati agli eventi e le ricorrenze più importanti.

Nell’arco del 2012 ci siamo divertiti a recensire ogni doodle con celebrazione annessa e i più belli, ovviamente, sono stati i logo-tipo dedicati alle olimpiadi di quest’anno che hanno una certa rilevanza in questo logo-polpettone. Tra i più belli vanno annoverati quelli interattivi, legati sempre ai giochi olimpici, nei quali era possibile ritornare a giocare a mo’ di console anni ’80. Se vi dovesse venire nostalgia questo è il link dove poter continuare a giocare. Della stessa ‘specie‘ ricordiamo il logo dedicato a Robert Moog, l’inventore del sintetizzatore. In questo caso l’utente poteva addirittura registrare le proprie sinfonie e condividerle sui vari social network. MisterG in questa occasione ci ha davvero stupiti e si dice che gli appassionati rimasero incollati al sintetizzatore per ore fino a condividere migliaia di melodie.

Per non parlare dei loghi che raccontano storie, dove l’internauta di turno può perdersi e ritornare bambino. E’ il caso del gargantuesco doodle per celebrare la prima uscita di uno dei fumetti più belli della storia: Little Nemo‘ di Winsor McCayl. Tramite una serie di slide scorrevoli è stato di grado di riassumere i viaggi che il protagonista fa durante il suo dormiveglia. Sulla stessa scia ha poi celebrato, di recente, i fratelli Grimm, conosciuti soprattutto per aver raccolto e rielaborato le fiabe, come quella di Cappuccetto Rosso, protagonista di un doodle ‘racconta-storie‘ di una delle favole più amate dai bambini.

Non sono mancati poi momenti artistici, come il logo tutto dorato per ricordare uno dei quadri più romantici al mondo. Infatti con il bacio‘ di Gustav Klimt, ha celebrato il 150° anniversario dalla nascita del pittore austriaco.

Da qui una lunga serie di loghi altrettanto spettacolari che in un solo articolo non riusciremo mai a citarli tutti.

Altre storie

Potrebbe anche interessarti

Alex Zanardi, condizioni gravi ma stabili: campione non mollare!

Alex Zanardi, condizioni gravi ma stabili: campione non mollare!

0
L'Italia in apprensione per il suo campione: Alex Zanardi. L'ex pilota di Formula 1 coinvolto ieri in un incidente mentre correva sulla sua handbike....
Coronavirus, contagi in Italia e nel mondo aumentano

Coronavirus, contagi in Italia e nel mondo aumentano

0
Il numero dei contagi da Coronavirus in Italia continuano a salire. Sono circa 31506 le persone contagiate dal virus Sars-Cov-2 e le vittime 2.503....

Ultimi articoli