Il principe Harry d’Inghilterra uccide un talebano

principe-HarryIl principe Harry d’Inghilterra, in Afghanistan con i militari britannici, ha ucciso un talebano. L’episodio, che vede coinvolto il principe-pilota, risale ad ottobre ed è stato oggi rivelato dal Sun.

Citando fonti militari, il giornale ha ricostruito l’azione di Harry, che nel campo di battaglia viene chiamato Big H, ovvero Leggenda: “Eravamo in pattugliamento, quando gli elicotteri Apache sono stati chiamati in azione. Allora abbiamo sentito via radio questa voce dall’accento altolocato e subito abbiamo capito che si trattava di Big H. L’obiettivo individuato era un leader talebano. Apache a quel punto ha sganciato alcuni missili Hellfire e ‘boom’. E’ stata opera di Big H “.

Il principe ribelle Harry, diverso ideologicamente dal fratello William, ha 28 anni ed è uno degli eredi al trono nella casa reale inglese. Harry è molto popolare tra i militari ed è conosciuto da tutti per i numerosi scandali che lo hanno colpito: recentemente, per esempio, furono pubblicate foto imbarazzanti che lo mostravano impegnato in notti folli a Las Vegas.

Per quanto riguarda il suo modo di comportarsi, il commilitone ha dichiarato: “E’ uno come noi e tutti i ragazzi lo rispettano e gli vogliono bene. E’ una leggenda, è venuto qui in Afghanistan e sta facendo il suo dovere. Fa la fila a mensa e non disdegna un drink con tutti noi”.

Intanto l’Inghilterra teme per l’incolumità del principe Harry, che trascorre ancora una volta il Natale in missione. Celebrato come un eroe e come se si trattasse di una saga guerriera, già era stato vittima di un attacco ma era riuscito a salvarsi mentre furono uccisi due militari americani. Inoltre, sul principe Harry, già c’era una taglia di 25.000 sterline, oltre 30.000 euro, e dopo questo episodio violento i rischi potrebbero aumentare!