30.8 C
Napoli
sabato, Luglio 31, 2021

Steve Jobs: il film atteso nel 2013 con Ashton Kutcher

Le storie pi lette

Il genio di Apple, Steve Jobs, potrà essere rivissuto attraverso il film in uscita nel 2013. La pellicola, intitolata jOBS:Get Inspired, è una produzione indipendente e verrà distribuita dalla Five Star Feature Films. La presentazione avverrà il prossimo gennaio nel corso del Sundance Film Festival, evento che si svolge a Park City, in America nello Utah. La direzione è stata affidata al regista Joshua Michael Stern e la scrittura è opera di Matt Whiteley. La storia dovrebbe ispirarsi alla biografia ufficiale scritta da Walter Isaacson, la quale ha riscosso un enorme successo. In particolare, il film/biografia dedicato a Steve Jobs, le quali riprese sono ancora in corso, approfondirà il periodo che va dal 1971 al 2001.

Il film arriverà in Italia grazie alla Filmauro e Aurelio De Laurentis, che oggi era a Sorrento per presentare il nuovo listino di film, ha affermato: “Nel calcio ho seminato abbastanza, posso tornare prepotentemente al cinema”– e aggiunge- “la prima cosa che ho a cuore è prendere subito provvedimenti contro la pirateria online, se non si risolverà il problema non si potrà andare avanti”.

Kutcher, l’attore statunitense noto anche per essere stato il toy-boy della collega Demi Moore, interpreterà il ruolo di Jobs. Proprio oggi è stata diffusa l’immagine ufficiale proveniente dal set: l’attore, molto simile nei lineamenti al guru di Apple, veste i panni di un Jobs giovane. Ha la barba ma non ha gli occhiali e il classico dolcevita nero. Indossa scarpe da ginnastica, jeans, camicia ed orologio. La sorprendente somiglianza è stata notata da molti: per esempio, il coprotagonista del film, Josh Gad, che interpreta il cofondatore di Apple Steve Wozniak, ha dichiarato a US Weekly di essere stato molto colpito dalla metamorfosi di Kutcher in Jobs: “La sua performance è stata un’assoluta trasformazione. Se fosse sembrato ancor più come Steve Jobs, penso che avrebbe confuso un sacco di gente. E’ davvero inquietante”.

Kutcher sarà in grado di somigliare a Jobs anche per altri aspetti? Siamo tutti molto curiosi.

Altre storie

Potrebbe anche interessarti

Addio a Kelly Preston: morta la moglie di John Travolta

Addio a Kelly Preston: morta la moglie di John Travolta

0
Un altro grave lutto nella famiglia di John Travolta. Nel 2009 venne a mancare il figlio maggiore, il 16enne Jett e oggi l'attore hollywoodiano...
Paolo Villaggio è morto. Addio a Fantozzi, aveva 84 anni

Paolo Villaggio è morto. Addio a Fantozzi, aveva 84 anni

0
È morto Paolo Villaggio. Fantozzi in paradiso. Ad annunciarlo RaiNewe e il Corriere della Sera. In passato l'attore genovese era stato vittima di diverse...

Ultimi articoli