Una parata di star per l’anteprima mondiale di ‘Les Miserables’


LONDRA, 5 DICEMBRE – E’ stato presentato a Leicester square in anteprima mondiale il riadattamento cinematografico del celebre romanzo di Victor Hugo, ‘Les Miserables’, diretto da Tom Hooper. Tratto dalla versione  andata in scena a Broadway ( a sua volta tradotta dall’originale francese), il “musikolossal” è ambientato nella Parigi della restaurazione e ci offre due ore e mezza di intense e struggenti performance canore interpretate da un folto cast di divi hollywoodiani, tra i quali spicca su tutti Anne Hattaway, con una breve performance (6 minuti di “I dreamed a dream”) che la proietta dritta verso l’Oscar.

Hugh Jackman, Russell Crowe, Helena Bonham Carter, Amanda Seyfried, Sacha Baron Cohen e Anne Hathaway, hanno attraversato il red carpet londinese dell’Hotel Calridges, eleganti, sfavillanti e infreddoliti: la Bonham Carter in abito vittoriano, la Hattaway in veste lunga bianca, Jackman in mise grigio-nera e l’antagonista Crowe con tanto di papillon. Gli attori hanno registrato le canzoni in presa diretta e senza stacchi di inquadrature, per non perdere l’intensità della loro performance live: “Era fondamentale catturare quel momento di sofferenza e canto” afferma il regista. Hooper (premio Oscar per ‘Il discorso del re’), giovane regista londinese di talento, si è consapevolmente buttato in un progetto che è tanto ambizioso quanto rischioso, perchè portare un musical sullo schermo è operazione che riesce difficilmente e richiede un gran lavoro sia da parte degli interpreti che del regista stesso.

La lavorazione di ‘Les Miserables’ ha sottoposto difatti gli attori tutti a mesi di estenuanti prove e vocalizzi per rendere al meglio durante le riprese. Jackman si ritiene soddisfatto, afferma, da uomo di teatro, di aver realizzato un sogno con questo film musicale, dopo aver rifiutato, anni prima, una parte in ‘Chicago’. Anne Hattaway è quella che più ha sorpreso per intensità espressiva e potenza vocale nel ruolo di Fantine, giovane ragazza madre costretta a prostituirsi “L’ho interpretata con tutta la rabbia”.

‘Les Miserables’ uscirà nelle sale americane a Natale, mentre in Italia bisognerà aspettare il 31 gennaio.