Concorso scuola 2013, prove scritte il 28 febbraio e l’1 marzo

CronacaConcorso scuola 2013, prove scritte il 28 febbraio e l'1 marzo

Data:

concorso-scuolaCONCORSO SCUOLA 2013 – Il Ministero per l’istruzione, l’università e la ricerca, ha comunicato oggi pomeriggio le date della prova scritta del concorso che doveva svolgersi lo scorso 11 e 12 febbraio 2013, date rinviate a causa del maltempo. Nella nota del Ministero, si legge: “Si comunica che le prove di esame previste per i giorni 11 e 12 febbraio 2013 e non tenutesi per le avverse condizioni meteorologiche si svolgeranno nelle sedi già individuate dagli Uffici Scolastici regionali, secondo il seguente calendario:

giovedì 28 febbraio 2013, mattina: Infanzia
“ “ “ pomeriggio: A017 (Discipline economico- aziendali)
venerdì 1° marzo 2013, mattina: Primaria
“ “ “ pomeriggio: A033 (Tecnologia)

Resta confermato per le restanti procedure concorsuali il calendario pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale (IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami) n. 4 del 15 gennaio 2013.”

I due giorni delle prove scritte, che dovevano tenersi ieri e oggi, slittano dunque a dopo le elezioni. Il concorso della scuola, è volto alla copertura di 11.542 posti e cattedre di personale docente per le scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di I e II grado. Resta confermato il calendario delle altre prove d’esame: domattina, quindi, si svolgeranno le prove nei turni di mattina e pomeriggio, come precedentemente stabilito.

Share post:

Altre storie

Seguici su

50,320FansLike
527FollowersFollow
7,000SubscribersSubscribe

Leggi anche
Altre storie

Bologna, tragico incidente stradale: morta una 27enne

Tragico incidente stradale oggi registrato nella provincia di Bologna...

Scuola, bimba si sente male: inutile la corsa in ospedale

Ha incominciato ad avvertire un malore mentre ero a...

Zelensky, disponibile a un accordo: una pace senza la Crimea

Zelensky si apre a prospettive di accordo purché la...

Roma, due sorelle anziane muoiono sole in casa

Roma. Trovate morte in casa, le due sorelle di...