Finmeccanica: arrestato il Presidente Orsi

CronacaFinmeccanica: arrestato il Presidente Orsi

Data:

giuseppe-orsi

E’ stato arrestato il Presidente della Finmeccanica, Giuseppe Orsi, in seguito al provvedimento emesso dal Gip del tribunale di Busto Arsizio. Orsi è il Presidente della Finmeccanica, azienda italiana leader nel settore della difesa e dell’aerospazio che nel corso degli anni si è espansa in modo significativo anche all’estero. Nel 2012 la Procura di Napoli ha aperto un’inchiesta sul gruppo in merito ad alcune pratiche di corruzione che l’azienda avrebbe attuato all’estero. Le indagini della procura partenopea sono poi passate alla procura di Busto Arsizio dato che la sede centrale di Agusta si trova in quel distretto giudiziario. L’inchiesta riguarda l’appalto, ottenuto da Finmeccanica nel 2010, per la fornitura di 12 elicotteri al governo indiano da parte di Agusta Westland, controllata da Finmeccanica. Si tratta di un affare di 500 milioni, una cinquantina dei quali, si ipotizza che siano serviti a pagare tangenti necessarie per aggiudicarsi l’appalto.

Il Presidente di Finmeccanica è stato intercettato e ha rivelato “il suo disincanto per la pratica tangentizia” e “il suo convincimento che la stessa sia un fattore naturale della pratica aziendale“. Il Gip di Busto Arsizio che ha parlato del pagamento di tangenti come di una “filosofia aziendale“, ha quindi deciso per Orsi l’arresto con l’accusa di corruzione internazionale, peculato e concussione, per le presunte tangenti che sarebbero state pagate per la vendita dei 12 elicotteri al governo indiano. Sono stati predisposti gli arresti domiciliari anche per l’amministratore delegato di Augusta Westland, Bruno Spagnolini, con le stesse accuse. L’ordine di arresto riguarda anche i presunti intermediari della tangente che sarebbero Guido Hascke e Carlo Gerosa che sono però residenti in Svizzera e quindi si dovranno attivare le procedure per l’estradizione.

Dopo l’arresto sono state effettuate perquisizioni nella sede di Agusta Westland, in quella di Varese e in diverse altre filiali tra cui anche quelle di Roma e Milano. In base a quanto riferisce l’Ansa, si apprende che la società in una nota ha comunicato che l’attività aziendale prosegue con ordine. “A fronte degli odierni provvedimenti giudiziari che hanno riguardato il presidente e amministratore delegato di Finmeccanica e l’amministratore delegato della società controllata Agusta Westland, Finmeccanica conferma l’ordinata prosecuzione dell’attività gestionale e il proseguimento delle iniziative in corso“. L’azienda ha inoltre aggiunto che “Finmeccanica esprime solidarietà al proprio presidente e amministratore delegato, con l’auspicio che venga fatta chiarezza in tempi brevi, ribadendo fiducia nell’operato della magistratura”. Il premier Mario Monti intervenuto a Uno Mattina ha dichiarato a proposito di Finmeccanica che “c’é un problema relativo alla governance che affronteremo”. Intanto l’India ha aperto un’inchiesta ufficiale sulla vendita degli elicotteri legata al caso Finmeccanica.

 

 

Share post:

Altre storie

Seguici su

50,320FansLike
527FollowersFollow
7,000SubscribersSubscribe

Leggi anche
Altre storie

Bologna, tragico incidente stradale: morta una 27enne

Tragico incidente stradale oggi registrato nella provincia di Bologna...

Scuola, bimba si sente male: inutile la corsa in ospedale

Ha incominciato ad avvertire un malore mentre ero a...

Zelensky, disponibile a un accordo: una pace senza la Crimea

Zelensky si apre a prospettive di accordo purché la...

Roma, due sorelle anziane muoiono sole in casa

Roma. Trovate morte in casa, le due sorelle di...