USA: nel Kentucky gli uccelli invadono il cielo

CronacaUSA: nel Kentucky gli uccelli invadono il cielo

Data:

uccelli-usaUSA – Non si tratta del film ‘Uccelli’ di Alfred Hitchcock ma della pura realtà: milioni di uccelli invadono il cielo nel Kentucky, provocando paura. I protagonisti principali sono i merli, i quali hanno deciso di cambiare rotta: di solito, come luogo di svernamento, scelgono località più a sud ma questa volta Hopkinsville è stata la favorita.

Le ragioni dei loro stormi sono puramente climatiche e questi volatili stanno provocando molti danni: le loro feci sono ovunque e provocano puzza e incidenti sul manto stradale ormai viscido. Questa situazione è allarmante in quanto sono alti i rischi di epidemia nella città, per le persone, per gli animali e per il terreno che viene alterato negativamente. Inoltre, nelle feci dei merli è presente un fungo che provoca l’istoplasmosi, la quale genera sintomi simili alla polmonite. I circa 35mila abitanti stanno facendo di tutto per mandare via i volatili: getti d’acqua, cannoni e fuochi d’artificio sono poi riusciti a calmare la situazione e grazie anche all’aiuto di una squadra speciale.

William Turner,insegnante di biologia, ha affermato: “Li ho visti arrivare, ed erano tantissimi. Davanti a me c’era il sole ma era come avere di fronte delle nubi. Credo che fossero milioni”. Per David Chiles, presidente della Little River Audubon Society, il surriscaldamento terrestre è il motivo principale della situazione in Kentucky. Egli ha dichiarato: “Il meteo e il clima giocano un ruolo importante. Di solito possono appollaiarsi sul terreno dove possono trovare insetti per cibarsi, ma quando tutto è gelato non hanno di che alimentarsi”. Vedere il cielo diventare tutto nero e vedere che il nero non è formato da nuvole ma da rapaci dev’essere davvero terrorizzante!

Share post:

Altre storie

Seguici su

50,320FansLike
527FollowersFollow
7,000SubscribersSubscribe

Leggi anche
Altre storie

Bologna, tragico incidente stradale: morta una 27enne

Tragico incidente stradale oggi registrato nella provincia di Bologna...

Scuola, bimba si sente male: inutile la corsa in ospedale

Ha incominciato ad avvertire un malore mentre ero a...

Zelensky, disponibile a un accordo: una pace senza la Crimea

Zelensky si apre a prospettive di accordo purché la...

Roma, due sorelle anziane muoiono sole in casa

Roma. Trovate morte in casa, le due sorelle di...