Conclave, il nuovo papa Francesco I sceglie la strada della povertà?

CronacaConclave, il nuovo papa Francesco I sceglie la strada della povertà?

Data:

nuovo-papa-2013-mario-bergoglio-francesco-I

NUOVO PAPA 2013 – Sono le ore 20.13 e da Piazza San Pietro echeggia il nome del nuovo Papa: si tratta del porporato ‘Jorge Mario Bergoglio‘ che ha scelto il nome di ‘Francesco I‘ per sedere sul trono di Pietro, in questo pontificato che sembra dover essere l’ultimo della storia dell’umanità o tuttavia della storia cattolica a noi pervenuta.

Il nuovo pastore che oggi viene ‘incoronato‘ Papa erediterà nuovamente l’importante presenza di Giovanni Paolo II, le sue parole sono ancora vive nell’animo dei fedeli, e quella ultima di Benedetto XVI, il Papa che si è appena dimesso dal suo incarico con le ragioni più oscure e che speriamo vengano immerse dall’abbagliante splendore della verità, una ‘prerogativa‘ che in Vaticano non si tiene conto. Un’aria forse troppo pesante per un Papa che è stato giudicato male dal primo momento ma che alla fine è stato primo a denunciare lo scandalo della pedofilia, vendendo in seguito un palazzo a Boston, di proprietà della Chiesa, per ripagare le vittime coinvolte nello scandalo emerso nell’ultimo decennio. Ma non è questa l’unica mela marcia che è possibile raccogliere nel giardino della Repubblica religiosa. Sono tanti casi irrisolti ancora da affrontare e si spera che il nuovo papaFrancesco I‘ sia una continuatore di quello che ha iniziato Ratzinger, attualmente ritiratosi in convento.

Il favorito tra la folla a San Pietro sembrava essere il porporato italiano Angelo Scola, e a sorpresa è stato invece eletto il cardinale Mario Bergoglio, secondo posto durante il penultimo conclave che ha eletto Ratzinger come i primo pastore della Chiesa Cattolica. Tutti i media in questi giorni si chiedevano quale fosse stato il miglior Papa e si optava per un Papa proveniente dall’America latina, in modo tale che potesse predicare anche agli Stati Uniti d’America. E il nome che ha scelto come Pontefice lascia tutti senza parole: ‘Francesco I‘, lui un gesuita, finalmente l’opzione che tutti i poveri aspettavano. Un chiaro riferimento a San Francesco d’Assisi che professava la povertà della chiesa. E sarà magari la volta buona che il Vaticano si spoglierà di tutte le sue ricchezze per donarle a quella parte del mondo che soffre la fame ogni giorno. Alle 20:22 Francesco I si affaccia dal balcone di San Pietro con la folla in delirio. Ha cercato di mantenere la calma ma era tuttavia evidentemente commosso. La prima preghiera la dedica al Papa uscente, il Vescovo Benedetto XVI, e ha incominciato così a recitarla augurandogli la protezione della Madre di Cristo.

Nato il 17 dicembre del 1936 in una famiglia di origine piemontese, ha studiato dapprima come tecnico chimico, poi in seminario, quindi nel 1958 è entrato a far parte come novizio della Compagnia di Gesù, trascorrendo un periodo in Cile e tornando a Buenos Aires per laurearsi in filosofia. Dopo la nomina cardinalizia da parte di papa Giovanni Paolo II, il 21 febbraio 2001 con il titolo di San Roberto Bellarmino, è stato eletto a capo della Conferenza Episcopale Argentina, dal 2005 al2011, Bergoglio è stato da sempre considerato uno dei candidati più in vista per l’elezione a Pontefice nel conclave del 2005. Tuttavia speriamo ci siano i presupposti per intraprendere un cammino di fratellanza, pulito e senza sotterfugi. Fra bergoglio

Share post:

Altre storie

Seguici su

50,320FansLike
527FollowersFollow
7,000SubscribersSubscribe

Leggi anche
Altre storie

Bologna, tragico incidente stradale: morta una 27enne

Tragico incidente stradale oggi registrato nella provincia di Bologna...

Scuola, bimba si sente male: inutile la corsa in ospedale

Ha incominciato ad avvertire un malore mentre ero a...

Zelensky, disponibile a un accordo: una pace senza la Crimea

Zelensky si apre a prospettive di accordo purché la...

Roma, due sorelle anziane muoiono sole in casa

Roma. Trovate morte in casa, le due sorelle di...