Delitto Cogne: dissequestrata la villetta in cui morì Samuele Lorenzi

Cronacain primo pianoDelitto Cogne: dissequestrata la villetta in cui morì Samuele Lorenzi

Data:

delitto-di-cogne-villetta-dissequestrataAOSTA, DELITTO COGNE – Sembra essere questo il periodo in cui saltano fuori notizie relative alle tragedie più atroci consumate in Italia. Dopo lalibertà’ concessa a Mario Alessi, assassino del piccolo Tommaso Onofri, adesso arrivano novità legate ad un altro efferato delitto nei confronti di un minore. Stiamo parlando del ‘ delitto Cogne‘. La villetta chiusa da undici anni si presenta come un’abitazione abbandonata. L’erba è incolta e cresce un po’ ovunque. Quello chalet in legno e pietra, dove il 30 gennaio 2002, fu ucciso il piccolo Samuele Lorenzi, dalla madre Anna Maria Franzoni (attualmente in carcere per scontare 16 anni di reclusione, ndr) stamattina è stato definitivamente dissequestrato alla presenza di Stefano Lorenzi, marito della stessa Franzoni.

Il provvedimento è stato eseguito alle 10 dai carabinieri del nucleo investigativo del Gruppo Aosta, su delega della terza sezione penale della Corte d’Appello di Torino. La richiesta era stata avanzata da Stefano Lorenzi, tramite i suoi legali, alla fine del febbraio scorso. La Corte d’Appello di Torino, accogliendo l’istanza, ha ritenuto che non ci fossero più le esigenze cautelari per mantenere il sequestro la villetta di Montroz. In tempi recenti, gli unici accessi alla villetta erano stati quelli svolti periodicamente per verificare l’integrità degli impianti di acqua e riscaldamento.

Share post:

Altre storie

Seguici su

50,320FansLike
527FollowersFollow
7,000SubscribersSubscribe

Leggi anche
Altre storie

Alex Zanardi, condizioni gravi ma stabili: campione non mollare!

L'Italia in apprensione per il suo campione: Alex Zanardi....

Coronavirus, contagi in Italia e nel mondo aumentano

Il numero dei contagi da Coronavirus in Italia continuano...

Alessandria, Vigili del Fuoco: “le parole umane non sono sufficienti”

Si sono tenuti oggi i funerali dei tre vigili...

Lettera dalla Agenzia delle Entrate per 700mila italiani

In arrivo per tutti gli italiani una lettera dalla...