Boston, caccia all’uomo: morto il primo sospetto. Il numero 2 è in fuga

CronacaBoston, caccia all'uomo: morto il primo sospetto. Il numero 2 è in...

Data:

attetnato-boston-durante-la-maratona-il-secondo-sospetto-sopravvissutoIeri, l’Fbi, ha divulgato le prime immagini dei presunti attentatori della maratona di Boston: si tratta di due uomini visibilmente armati. Le informazioni adesso sembrano essere più concrete. Si tratterebbe di due fratelli ceceni. Identificato il primo sospetto, è deceduto dopo una sparatoria avvenuta in un sobborgo della città: Watertown. Il secondo ricercato è adesso in fuga, si tratta dell’uomo con il cappello bianco nelle foto divulgate dall’Fbi. Il capo della polizia di Boston parla di un uomo armato e molto pericoloso ed è probabilmente legato alle bombe della maratona.

LE IDENTITA’ – Si fa riferimento a due fratelli ceceni: Tamerlan Tsarnaev di 26 anni, il ragazzo rimasto ucciso, e Dzhokhar A. Tsarnaev, di 19 anni, attualmente in fuga. Quest’ultimo è uno studente della Cambridge Ringe and Latin School e si professa islamico, almeno è quanto si apprende sul suo profilo ‘Facebook Russo‘. Entrambi si trovavano negli Stati Uniti d’America con un regolare permesso di soggiorno.

Sono trascorsi 12 anni da quel maledetto 11 settembre, e gli USA sono stati gettati di nuovo nel panico. Tuttavia la polizia di Boston, attraverso Twitter ha divulgato nuove foto del ‘sospetto numero 2, il sopravvissuto, invitando così i cittadini di Watertown a rimanere in casa e non aprire la porta a nessuno. E’ un terrorista, e per la polizia «è venuto qui per uccidere persone». Nel frattempo le forze dell’ordine stanno battendo l’intera cittadina di Watertown casa per casa.
Sospesi i trasporti pubblici nell’area di Boston, la polizia sta isolando alcuni quartieri e sobborghi nella zona ovest della città. Avvertono anche gli automobilisti di non dare passaggi a nessuno. L’individuo, attualmente, sarebbe in fuga a bordo di un Suv, diretto verso Ovest e con se potrebbe portare degli esplosivi.

Anche le scuole rimangono chiuse comprese le università di Harvar e il Mit. Sospesi i treni per lo stato del Rhode Island. E nella parte nordoccidentale della città è stato chiuso lo spazio aereo a bassa quota «per consentire un ambiente sicuro alle attività delle forze dell’ordine». Intanto la polizia informa i residente dell’area di Commonwealth Aveneu e Charlesgate di voler eseguire un’esplosione controllata a Charles Strett per ‘neutralizzare un oggetto sospetto.

Prima della sparatoria, dove uno degli attentatori è rimasto ucciso, ieri nel tardo pomeriggio (19.48 ora americana, le 2.48 in Italia) un agente della polizia è stato ferito a morte. Avvertito dalla popolazione per un disturbo alla quiete in zona del campus universitario del Mit (Massachusetts Institute of Technology), arrivato sul luogo un cecchino lo ha ucciso. L’agente è morto in ospedale.

Boston Marathon ExplosionsFUOCO NEL CAMPUS – Poche ore dopo il conflitto a fuoco nel Campus, uno dei sospetti è rimasto ucciso. In base ai racconti della polizia nello zaino avevano alcune pentole a pressione trasformate in bombe, che hanno cercato di scagliare contro di loro.

La Nbc riferisce: «venivano dall’estero. Avevano ricevuto addestramento militare all’estero. Erano negli Usa da circa un anno». L’Associated Press, in base al bollettino dell’intelligence, comunica che i sospetti fossero fratelli.

La famiglia degli aspiranti fratelli Tsarnaez era fuggita dalla Cecenia per trasferirsi in Kazakistan dove avevano aspettato di ottenere il permesso per andare negli Stati Uniti. Il più grande, Tamerlan, era iscritto a un community college dell’aerea di Boston e sognava di diventare ingegnere. Sulla sua pagina Facebook aveva scritto: «non ho un solo amico americano, non mi capiscono», riferisce la Cnn. Sempre secondo l’emittente americana, i due sono stati individuati dalla polizia mentre cercavano di rapinare un 7/eleven, un drug store. Cosa che viene interpretata come un segnale che fossero disperati e senza fondi per la fuga.

Share post:

Altre storie

Seguici su

50,320FansLike
527FollowersFollow
7,000SubscribersSubscribe

Leggi anche
Altre storie

Bologna, tragico incidente stradale: morta una 27enne

Tragico incidente stradale oggi registrato nella provincia di Bologna...

Scuola, bimba si sente male: inutile la corsa in ospedale

Ha incominciato ad avvertire un malore mentre ero a...

Zelensky, disponibile a un accordo: una pace senza la Crimea

Zelensky si apre a prospettive di accordo purché la...

Roma, due sorelle anziane muoiono sole in casa

Roma. Trovate morte in casa, le due sorelle di...