Berlusconi condannato per caso Ruby, “Io resisto a persecuzione”

PoliticaBerlusconi condannato per caso Ruby, "Io resisto a persecuzione"

Data:

berlusconi

Silvio Berlusconi imputato con l’accusa di concussione e prostituzione minorile per il caso Ruby, è stato condannato a sette anni. L’ex Premier è stato anche interdetto a vita dai pubblici uffici. I giudici che hanno imposto la sentenza hanno stabilito inoltre che Berlusconi subisca l’interdizione legale per tutta la durata della condanna. In realtà l’accusa aveva avanzato la richiesta di una pena di 6 anni per Silvio Berlusconi, ma il tribunale di Milano che l’ha giudicato ha deciso per lui una pena addirittura più alta, pari infatti a 7 anni. Intanto sono stati confiscati i beni che era in precedenza stati sequestrati, a Ruby e al suo compagno Luca Rizzo. I giudici hanno anche deciso di far avvenire la trasmissione degli atti alla Procura per fare in modo che vengano valutate le presunte false testimonianze rese durante il processo.

Berlusconi ha detto in una nota di commento alla sentenza: “Ero veramente convinto che mi assolvessero perché nei fatti non c’era davvero nessuna possibilità di condannarmi. E invece è stata emessa una sentenza incredibile, di una violenza mai vista né sentita prima, per cercare di eliminarmi dalla vita politica di questo Paese. Non è soltanto una pagina di malagiustizia è un’offesa a tutti quegli italiani che hanno creduto in me e hanno avuto fiducia nel mio impegno per il Paese. Ma io, ancora una volta, intendo resistere a questa persecuzione perché sono assolutamente innocente e non voglio in nessun modo abbandonare la mia battaglia per fare dell’Italia un paese davvero libero e giusto”.  “Una sentenza che minaccia di stabilizzare il fragile governo di coalizione in Italia”. Questo è quanto il Wall Street Journal ha scritto sulla condanna di Silvio Berlusconi. “La sentenza fa seguito a un clamoroso processo che ha gettato luce sulla controversa vita privata dell’ex primo ministro italiano”.  Invece un piccolo gruppo di manifestanti radunatosi davanti al Palazzo di Giustizia di Milano ha esultato per la condanna a Berlusconi e tra essi alcuni rappresentanti del Movimento 5 Stelle, hanno sventolato la propria bandiera.

Share post:

Altre storie

Seguici su

50,320FansLike
527FollowersFollow
7,000SubscribersSubscribe

Leggi anche
Altre storie

Governo Draghi: ipotesi scioglimento Forza Nuova

Si fa avanti una nuova ipotesi sul tavolo di...

Green Pass obbligatorio? Come e dove

In queste ore il governo sta varando regole per...

Papa Francesco: “Il chiacchiericcio è una peste peggio del Covid”

Non è la prima volta che Papa Francesco torna...

Donald Trump: ok alla trivellazione del Rifugio Artico protetto da 60 anni

Un'area tutelata in maniera rigida da 60 anni, che...