Calcio nuova bufera, Finanza nelle sedi di 41 club di serie A e B

CronacaCalcio nuova bufera, Finanza nelle sedi di 41 club di serie A...

Data:

calcio

Scoppia una nuova bufera nel calcio. La Guardia di Finanza ha fatto un blitz nelle sedi di 41 squadre di calcio di serie A, B e minori per acquisire tutta la documentazione relativa a contratti tra i club, calciatori e procuratori. L’indagine è condotta dalla Procura di Napoli e a quanto pare sono coinvolte anche la Juventus, il Milan, il Napoli, la Lazio, l’ Inter, la Roma e l’ Udinese a cui sono stati sottratti i documenti relativi alle varie contrattazioni. La Guardia di Finanza sta indagando su circa 50 accordi di diversa natura avvenuti nel mondo del calcio italiano. In particolare sembra ricoprire un certo interesse l’accordo relativo all’ex attaccante del Napoli Lavezzi e quello del centrocampista del Milan Nocerino. Tra gli altri c’è anche il caso di Ciro Immobile e di Giuseppe Sculli. Come ha specificato una nota della Procura di Napoli, i contratti da esaminare si riferiscono ai rapporti instaurati fra club e calciatori in particolare quelli rappresentati dai procuratori sportivi Alejandro Mazzoni e Alessandro Moggi.

L’inchiesta è partita all’incirca un anno fa quando la Guardia di Finanza ha prelevato i documenti relativi ai contratti tra calciatori e procuratori nella sede del Napoli. Ora a coordinare l’operazione d’indagine è il procuratore aggiunto Melillo insieme ai pm Ardituro, Capuano, Ranieri e De Simone. I finanzieri si sono recati nelle sedi di numerose società di calcio tra cui quella di Parma, Pescara, Palermo, Atalanta, Juve Stabia, Benevento, Genoa, Catania, Spezia, Piacenza, Livorno, Bari, Vicenza, Siena, Reggina, Chievo, Cesena, Grosseto, Gubbio, Lecce, Ternana, Sampdoria, Triestina, Fiorentina, Portogruaro, Brescia, Mantova, Torino e Albinoleffe.

Share post:

Altre storie

Seguici su

50,320FansLike
527FollowersFollow
7,000SubscribersSubscribe

Leggi anche
Altre storie

Bologna, tragico incidente stradale: morta una 27enne

Tragico incidente stradale oggi registrato nella provincia di Bologna...

Scuola, bimba si sente male: inutile la corsa in ospedale

Ha incominciato ad avvertire un malore mentre ero a...

Zelensky, disponibile a un accordo: una pace senza la Crimea

Zelensky si apre a prospettive di accordo purché la...

Roma, due sorelle anziane muoiono sole in casa

Roma. Trovate morte in casa, le due sorelle di...