David, 17 mesi, ucciso dai cani. E’ bene conoscere le razze a rischio

CronacaDavid, 17 mesi, ucciso dai cani. E' bene conoscere le razze a...

Data:

david-gammarota-ucciso-dai-caniBAMBINO UCCISO DAI CANI – E’ bene non dare nulla per scontato ed è meglio prendere con le pinze quel ‘luogo comune’ in base al quale un cane si comporta a seconda dell’educazione inculcata, proprio come l’essere umano. Saranno pur creta da plasmare ma l’uomo non comprende a pieno il loro linguaggio. L’orrore legato al piccolo David, 17 mesi, il bambino sbranato dai cani della nonna, è un evento tragico che insegna.

IL FATTO – Il piccolo era a dormire insieme con il papà. Quella tragica notte si era alzato da solo entrando nella stanza dove c’erano i tre animali della nonna: due pastori tedeschi e un incrocio tra un rottweiler e un pastore tedesco. Ancora piange la mamma del bellissimo David Gammarota, l’unica volta che si è allontanata da Siena da quando è nato ed è stata subito tragedia.

E’ meglio educare innanzitutto i genitori quando decidono di tenere un cane in famiglia. A parlarne è il medico veterinario Oscar Grazioli alla rivista ‘Giallo’:

E’ innegabile che esistano razze che per genetica, selezione e cause legate all’ambiente di nascita e crescita, sono pericolose. A questi fattori poi si aggiungono il peso rilevante degli animali e il morso a presa: determinati cani, specie quelli da pastore, proprio come i tre che hanno attaccato il piccolo David, una volta che mordono non lasciano la presa fino a che non uccidono. Ci sono cani che da millenni sono addestrati all’attacco e alla difesa e può bastare poco per risvegliare in loro quegli istinti primordiali. Per esempio un movimento avventato di un bambino. Purtroppo il linguaggio dei bambini non è compreso dai cani, si muovono velocemente, urlano, se attaccati, scappano. Il governo italiano è inattivo da questo punto di vista, si pensa che siano tragedie. Gli americani, invece, hanno elaborato molte statistiche: i cani killer sono sempre gli stessi, pitbull e rottweiler. Io propongo che chi vuole questo tipo di animali faccia un corso con un esame finale e il rilascio di un patentino. Solo allora potrà comprare il cane dei suoi sogni. Esattamente come se acquistasse un’arma.

Share post:

Altre storie

Seguici su

50,320FansLike
527FollowersFollow
7,000SubscribersSubscribe

Leggi anche
Altre storie

Bologna, tragico incidente stradale: morta una 27enne

Tragico incidente stradale oggi registrato nella provincia di Bologna...

Scuola, bimba si sente male: inutile la corsa in ospedale

Ha incominciato ad avvertire un malore mentre ero a...

Zelensky, disponibile a un accordo: una pace senza la Crimea

Zelensky si apre a prospettive di accordo purché la...

Roma, due sorelle anziane muoiono sole in casa

Roma. Trovate morte in casa, le due sorelle di...