Formula 1 : Furia Alonso, Vettel si ferma e Rosberg trionfa

PRIMO PIANOFormula 1 : Furia Alonso, Vettel si ferma e Rosberg trionfa

Data:

formula 1

FORMULA 1 – Arriva per la felicità dei tifosi Ferrari il primo zero nella casella punti per Sebastian Vettel, che ha visto sfumare la propria vittoria a dieci giri dal termine  per un problema al cambio. Alonso da par suo con una rimonta magistrale ha invece agguantato l’ultimo gradino del podio, per quanto concerne invece la prima posizione a farla da padrone è stato Rosberg, per effetto di tali risultati quindi il pilota spagnolo riduce il suo distacco da Vettel che ora dista solo (si fa per dire) ventuno punti nella classifica del mondiale piloti di Formula 1.

SILVERSTONE – Nell’ottava prova del mondiale di Formula 1 di scena a Silverstone (Gran premio di Gran Bretagna) a tagliare per primo il traguardo è stato Nico Rosberg dopo una gara tiratissima ed emozionante, ricca di colpi di scena. Purtroppo però i veri protagonisti di giornata sono stati gli pneumatici, molte infatti le vetture che hanno visto le proprie gomme andare improvvisamente e inspiegabilmente in frantumi, tra questi citiamo Hamilton, Perez, Massa, Vergne e Gutierrez.  Tanta la paura in pista e tanti i pit stop per ovviare all’eccessiva usura degli pneumatici, con la safety car costretta per due volte ad entrare in pista per congelare la gara. Con i propri avversari che si auto-eliminavano gli unici a giovarsi di tutto ciò sono stati Vettel e Rosberg che intanto lottavano per il primato, sino alla 42° tornata quando il pilota Tedesco della Red Bull ha dovuto dare forfait per un problema al cambio. Intanto le Ferrari appena uscite con gomme nuove si sono accodate alla vettura di sicurezza (entrata per permettere ai commissari di spostare la monoposto di Vettel ferma in pieno rettilineo). Al rientro della Safety Car Alonso, Hamilton e Massa hanno cominciato la loro disperata rimonta, il pilota spagnolo della Ferrari a suon di sorpassi spettacolari ha afferrato la terza posizione seguito dal pilota britannico della Mercedes, mentre l’ottimo Massa si è dovuto accontentare della 6 piazza, a fare compagnia sul podio ad Alonso e Rosberg ci ha pensato poi Webber che ha portato la seconda Red Bull sul secondo gradino del podio.

Share post:

Altre storie

Seguici su

50,320FansLike
527FollowersFollow
7,000SubscribersSubscribe

Leggi anche
Altre storie

Governo Draghi: ipotesi scioglimento Forza Nuova

Si fa avanti una nuova ipotesi sul tavolo di...

Green Pass obbligatorio? Come e dove

In queste ore il governo sta varando regole per...

Papa Francesco: “Il chiacchiericcio è una peste peggio del Covid”

Non è la prima volta che Papa Francesco torna...

Donald Trump: ok alla trivellazione del Rifugio Artico protetto da 60 anni

Un'area tutelata in maniera rigida da 60 anni, che...