Il commerciante bolognese Francesco Ceron torturato a Santo Domingo

CronacaIl commerciante bolognese Francesco Ceron torturato a Santo Domingo

Data:

santo-domingo-francesco-ceron-e-il-figlio

Molti degli indizi fanno pensare ad una trappola. Francesco Ceron, 67enne bolognese è stato torturato  e ucciso con una mazza. L’uomo, ormai in pensione, aveva deciso di trasferirsi nella Repubblica domenicana. Qui, all’insaputa di tutti, si era sposato con una donna più giovane di lui di 30 anni.

L’uomo, ormai residente a Santo Domingo, in Italia è stato titolare di un negozio di abbigliamento per molti anni, si chiamava ‘Divina D’. A diffondere la notizia è stato il quotidiano ‘Il resto del Carlino’ che spiega anche alcuni particolari della vicenda, comprese le pagine di un diario, sul quale era annotato il “presagio”. Sempre il quotidiano pubblica una nota estratta dal suo taccuino prima del suo matrimonio con la ragazza domenicana:’Sono caduto in trappola, questa è l’ultima cazzata che farò prima di morire‘. Le nozze erano state celebrato in gran segreto, nascoste ai figli Massimiliano e Jasmine e a tutti i suoi parenti.

Tuttavia dopo l’ultimo messaggio il ritrovamento del corpo: le prime indagini della polizia avrebbero portato al fermo di un domenicano, il quale, si suppone, abbia agito con due complici. Gli inquirenti sono concentrati soprattutto sul ruolo della giovane moglie di Ceron, Carmen Cristina. L’uomo è stato aggredito e ammazzato davanti casa il 2 giugno, intorno alle 21:00.

Aggredito fisicamente, l’autopsia ha stabilito che la vittima è morto non per il cavo elettrico stretto al collo, ma per i colpi in testa. I banditi hanno poi trascinato il corpo nel garage della vittima e sono fuggiti via con la sua auto per farla cadere poi in un burrone. Rimasti senza benzina, però, hanno abbandonato l’auto in strada e qui è stato ritrovato il corpo.

LO SCOPO – In base alle ricostruzioni degli inquirenti, come riporta Il resto del Carlino, sembra che i malviventi volessero accedere alla cassaforte di Ceron. Impazziti hanno assalito l’uomo e quando la cassaforte è stata aperta in presenza dei figli della vittima sono stati ritrovati i documenti di proprietà della casa e del diario.

 

Share post:

Altre storie

Seguici su

50,320FansLike
527FollowersFollow
7,000SubscribersSubscribe

Leggi anche
Altre storie

Bologna, tragico incidente stradale: morta una 27enne

Tragico incidente stradale oggi registrato nella provincia di Bologna...

Scuola, bimba si sente male: inutile la corsa in ospedale

Ha incominciato ad avvertire un malore mentre ero a...

Zelensky, disponibile a un accordo: una pace senza la Crimea

Zelensky si apre a prospettive di accordo purché la...

Roma, due sorelle anziane muoiono sole in casa

Roma. Trovate morte in casa, le due sorelle di...