Napoli, Torre del Greco: uccide il marito davanti ai figli adolescenti

CronacaNapoli, Torre del Greco: uccide il marito davanti ai figli adolescenti

Data:

napoli-torre-del-greco-uccide-il-compagnoNAPOLI, TORRE DEL GRECO – Maria Carmela Panariello, 41 anni, accusata di omicidio. All’alba, verso le 4:00, avrebbe ucciso il suo compagno 57enne, Tommaso Egger, con una pugnalata al petto inferta con un grosso coltello da cucina. Pare che la tragedia sia avvenuta al culmine di una serata di litigi.

La donna dopo averlo ucciso, sempre in preda ad un raptus di follia, prima avrebbe tentato di dare fuoco alla casa, non riuscendoci avrebbe tentato di lanciarsi dal balcone al sesto piano di un palazzo al ridosso della zona portuale di Torre del Greco nel napoletano. La tragedia si è consumata interamente davanti agli occhi dei figli tredicenni, che terrorizzati hanno comunque avuto la prontezza di allertare la polizia, ed è forse grazie ai poliziotti arrivati in fretta sul luogo del delitto che Maria Carmela è salva anche se ferita. I due adolescenti sono attualmente sotto shock a causa delle scene di terrore che sono stati costretti a vivere.

Le forze dell’ordine raccontano che Maria Carmela era fuori di se e non è stato facile calmarla e farla desistere dal proposito suicida.

Share post:

Altre storie

Seguici su

50,320FansLike
527FollowersFollow
7,000SubscribersSubscribe

Leggi anche
Altre storie

Bologna, tragico incidente stradale: morta una 27enne

Tragico incidente stradale oggi registrato nella provincia di Bologna...

Scuola, bimba si sente male: inutile la corsa in ospedale

Ha incominciato ad avvertire un malore mentre ero a...

Zelensky, disponibile a un accordo: una pace senza la Crimea

Zelensky si apre a prospettive di accordo purché la...

Roma, due sorelle anziane muoiono sole in casa

Roma. Trovate morte in casa, le due sorelle di...