Scossa di terremoto 3.9 tra Ancona-Macerata

CronacaScossa di terremoto 3.9 tra Ancona-Macerata

Data:

terremoto-ancona-macerataStamani tra le provincie di Ancona e Macerata, al largo della costa marchigiana, è stata registrata una scossa di magnitudo locale 3.9 (e valori fino al IV grado Mercalli). Il sisma si è verificato alle 7:44 di questa mattina ed è stato avvertito da numerose persone che prontamente si sono messe in contatto con i centralini dei vigili del fuoco, per avere qualche informazione in più.

Le località prossime all’epicentro sono i comuni di Sirolo, Numana e Porto Recanati. Poco dopo, intorno alle 8:16, è stata registrata una seconda scossa di assestamento di magnitudo 2.2, nei pressi della Riviera del Conero e altre piccole “repliche strumentali”, non avvertite dalla popolazione.

La profondità della prima scossa è di 6 km in mare aperto, mentre la seconda, più profonda,  è avvenuta a 8,6 km. Il sisma è stato rilevato da tutta la Rete Sismica Nazionale e anche dai sismometri dell’altra sponda adriatica; tuttavia a seguito delle verifiche effettuate dal Dipartimento della protezione civile è stato accertato che non vi sono danni a cose e /o persone.

Share post:

Altre storie

Seguici su

50,320FansLike
527FollowersFollow
7,000SubscribersSubscribe

Leggi anche
Altre storie

Bologna, tragico incidente stradale: morta una 27enne

Tragico incidente stradale oggi registrato nella provincia di Bologna...

Scuola, bimba si sente male: inutile la corsa in ospedale

Ha incominciato ad avvertire un malore mentre ero a...

Zelensky, disponibile a un accordo: una pace senza la Crimea

Zelensky si apre a prospettive di accordo purché la...

Roma, due sorelle anziane muoiono sole in casa

Roma. Trovate morte in casa, le due sorelle di...