Padova: 44enne, ruba cellulare e pc a una bimba leucemica in ospedale

CronacaPadova: 44enne, ruba cellulare e pc a una bimba leucemica in ospedale

Data:

ospedale-di-padovaPADOVA –  E’ stata arrestata la donna che ha tentato di rubare il cellulare e il pc di una bambina di 10 anni  ricoverata nel reparto di oncoematologia pediatrica dell’ospedale di Padova. La donna, Daniela Bertelli di 44 anni, è stata fermata dalla polizia mentre usciva dell’ospedale ed è stata processata la mattina dopo per direttissima. Il tribunale, l’ha condannata per furto aggravato ad un anno di carcere e a 300 euro di multa.

Daniela Bertelli, originaria di Thene (Vicenza), si è recata nella camera della ragazzina intorno alle 22 approfittando dell’assenza della madre che si era allontanata per recarsi nell’atrio del reparto. A lanciare l’allarme, è stata la stessa bambina che, trovandosi sveglia nella stanza, ha chiamato in aiuto la madre. Daniela Bertelli, non è nuova a questi tipi di furti. La donna, infatti, ha numerosi precedenti per furti sia in abitazione e anche in ospedale.

I suoi reati risalgono al 2008 quando, sempre all’ospedale di Padova, prese di mira il reparto di ostetricia, ma fu arrestata in flagranza di reato mentre tentò di sottrarre il portafogli di una paziente. Solo l’anno scorso a giugno, invece, la donna è stata arrestata per un furto in un’abitazione commesso a Thiene. La donna, risulta senza fissa dimora e disoccupata.

 

 

Share post:

Altre storie

Seguici su

50,320FansLike
527FollowersFollow
7,000SubscribersSubscribe

Leggi anche
Altre storie

Bologna, tragico incidente stradale: morta una 27enne

Tragico incidente stradale oggi registrato nella provincia di Bologna...

Scuola, bimba si sente male: inutile la corsa in ospedale

Ha incominciato ad avvertire un malore mentre ero a...

Zelensky, disponibile a un accordo: una pace senza la Crimea

Zelensky si apre a prospettive di accordo purché la...

Roma, due sorelle anziane muoiono sole in casa

Roma. Trovate morte in casa, le due sorelle di...