Facebook: incontra 13enne e la violenta. Arrestato egiziano

CronacaFacebook: incontra 13enne e la violenta. Arrestato egiziano

Data:

facebook-violenza-sessualeMILANOFacebook ormai è diventato uno dei ‘luoghi’ preferiti per conoscere nuove persone. Spesso, però, il nostro interlocutore non è la persona che ci aspettavamo e sono sempre di più le giovani vittime degli adescamenti sui social network. A farne i conti, stavolta, è una 13enne di Milano che è stata convinta dal suo amico virtuale a raggiungere un hotel dove i due si sarebbero incontrati. Ad attenderla, però, c’era un 26enne egiziano che ha approfittato di lei.

L’uomo, è stato accusato di atti sessuali con una minore e sottrazione della ragazzina alla potestà dei genitori. Purtroppo, però, la 13enne potrebbe non essere l’unica vittima dell’uomo. Infatti il gip di Milano, Simone Luerti, nell’ordinanza ha scritto che sono ancora in corso «accertamenti» sul «ruolo» di un’amica della 13enne, «di due amiche di quest’ultima (di anni 11 e 12) e di due amici di Samir di 20 e 22 anni, tutti da identificare compiutamente, presenti ai fatti e coinvolti». Il gip, nell’ordinanza, ha precisato che l’egiziano era «destinatario di un ordine del questore della Provincia di Milano a lasciare il territorio nazionale entro 7 giorni» emesso lo scorso 10 marzo. Secondo gli investigatori, l’arrestato è presente su Facebook con ben quattro profili diversi.

Share post:

Altre storie

Seguici su

50,320FansLike
527FollowersFollow
7,000SubscribersSubscribe

Leggi anche
Altre storie

Bologna, tragico incidente stradale: morta una 27enne

Tragico incidente stradale oggi registrato nella provincia di Bologna...

Scuola, bimba si sente male: inutile la corsa in ospedale

Ha incominciato ad avvertire un malore mentre ero a...

Zelensky, disponibile a un accordo: una pace senza la Crimea

Zelensky si apre a prospettive di accordo purché la...

Roma, due sorelle anziane muoiono sole in casa

Roma. Trovate morte in casa, le due sorelle di...