Napoli: agguato in strada, ucciso 20enne pregiudicato

CronacaNapoli: agguato in strada, ucciso 20enne pregiudicato

Data:

agguato-napoli

Agguato a Napoli, ucciso un giovane pregiudicato. Aveva 20 anni Alessandro Malapena ed è stato freddato per strada ieri in tarda serata dopo essere stato raggiunto con un colpo d’arma da fuoco che l’ha colpito direttamente al torace. Il giovane pregiudicato stava percorrendo a piedi il viale Margherita situato nel quartiere Ponticelli, quando alcuni ignoti a bordo di uno scooter gli hanno sparato. Il ragazzo è stato subito soccorso e trasportato in ospedale, ma per lui non c’è stato nulla da fare, una volta giunto in ospedale era già senza vita. Sull’agguato sta ora indagando la Squadra Mobile e il commissariato locale. In base a quanto è stato riferito dalla Polizia, il giovane pregiudicato Alessandro Malapena, lo scorso 24 agosto è stato già ferito da ignoti, ma è riuscito a cavarsela. Il giovane si recò infatti all’ospedale per farsi curare una ferita di arma da fuoco al polpaccio. Agli agenti di polizia che lo interrogarono il giovane riferì di essere stato vittima di un tentativo di rapina che alcuni ignoti avevano messo in atto da uno scooter lungo via Argine a Napoli.

Share post:

Altre storie

Seguici su

50,320FansLike
527FollowersFollow
7,000SubscribersSubscribe

Leggi anche
Altre storie

Bologna, tragico incidente stradale: morta una 27enne

Tragico incidente stradale oggi registrato nella provincia di Bologna...

Scuola, bimba si sente male: inutile la corsa in ospedale

Ha incominciato ad avvertire un malore mentre ero a...

Zelensky, disponibile a un accordo: una pace senza la Crimea

Zelensky si apre a prospettive di accordo purché la...

Roma, due sorelle anziane muoiono sole in casa

Roma. Trovate morte in casa, le due sorelle di...