Sparatoria in Texas: uccide 4 persone, dava la caccia all’ex fidanzata

CronacaSparatoria in Texas: uccide 4 persone, dava la caccia all'ex fidanzata

Data:

sparatoria-texasTEXAS –  Quattro persone sono morte e altrettanto quattro sono rimaste ferite nelle due sparatorie avvenute  a Dallas e a DeSoto, nel Texas. La polizia di Dallas, ha reso noto che due persone sono morte e due sono rimaste ferite nella sparatoria avvenuta a Dallas mentre le altre due vittime e due feriti sono stati trovati a DeSoto che si trova a 7 miglia dalla città. ‘Abc News’, riferisce che l’uomo sospettato di essere il responsabile delle due sparatorie è stato arrestato dalla polizia.

Si tratta di un ex militare che dava la caccia alla sua ex fidanzata e tra le vittime ci sarebbero anche bambini.  Secondo le prime ricostruzioni della polizia, l’uomo si sarebbe recato nell’abitazione dell’ex fidanzata a Dallas dove ha aperto il fuoco e ucciso due persone. Non trovando la sua ex, l’uomo è andato a DeSoto e ha lanciato un ordigno all’interno di un’abitazione e sparato a quattro persone, due delle quali hanno perso la vita. La polizia di Dallas, ha reso noto che l’uomo è rimasto senza munizioni e una volta che la polizia ha raggiunto il luogo della sparatoria, ha finto di essere una delle vittime. Una volta arrestato, ha comunicato agli agenti il suo nome, il grado e numero di matricola militare.

Share post:

Altre storie

Seguici su

50,320FansLike
527FollowersFollow
7,000SubscribersSubscribe

Leggi anche
Altre storie

Bologna, tragico incidente stradale: morta una 27enne

Tragico incidente stradale oggi registrato nella provincia di Bologna...

Scuola, bimba si sente male: inutile la corsa in ospedale

Ha incominciato ad avvertire un malore mentre ero a...

Zelensky, disponibile a un accordo: una pace senza la Crimea

Zelensky si apre a prospettive di accordo purché la...

Roma, due sorelle anziane muoiono sole in casa

Roma. Trovate morte in casa, le due sorelle di...