Facebook: entra nel profilo di un altro e viene condannato ad 8 mesi

CronacaFacebook: entra nel profilo di un altro e viene condannato ad 8...

Data:

Facebook-accesso-abusivo

FACEBOOK – Questa volta si parla di Facebook, uno dei social network più diffusi, non solo come fonte di pettegolezzi, ma anche di guai. Ne sa qualcosa un 44enne di Cagliari che è stato condannato ad 8 mesi di reclusione e al risarcimento danni per accesso abusivo al sistema informatico. L’uomo, infatti, dopo averne scoperto la password segreta, è entrato nel profilo di un ragazzo di 20 anni di Vasto. Accortosi dell’intrusione, però, il giovane ha subito denunciato l’accaduto alla Polizia postale, nonché al social network. Ieri il giudice del Tribunale di Vasto, Michelina Iannetta, ha reso nota la sentenza, che sembra non avere precedenti, ma che potrebbe ripetersi in futuro. L’articolo 615 del codice penale, infatti, afferma che  introdursi o trattenersi nel profilo Facebook di un’altra persona senza autorizzazione è un reato equiparabile alla violazione di domicilio.

 

 

 

Share post:

Altre storie

Seguici su

50,320FansLike
527FollowersFollow
7,000SubscribersSubscribe

Leggi anche
Altre storie

Bologna, tragico incidente stradale: morta una 27enne

Tragico incidente stradale oggi registrato nella provincia di Bologna...

Scuola, bimba si sente male: inutile la corsa in ospedale

Ha incominciato ad avvertire un malore mentre ero a...

Zelensky, disponibile a un accordo: una pace senza la Crimea

Zelensky si apre a prospettive di accordo purché la...

Roma, due sorelle anziane muoiono sole in casa

Roma. Trovate morte in casa, le due sorelle di...