Roma: liceali ‘si concedono’ in cambio di denaro

CronacaRoma: liceali 'si concedono' in cambio di denaro

Data:

roma-ragazze-prostituzione

Scoperto giro di prostituzione a Roma. Le protagoniste però sono poco più che ragazzine. Si tratta di due giovani del liceo, una di 15 anni e l’altra di 14, compagne di classe, che sono state scoperte a prostituirsi nel quartiere Parioli di Roma. In effetti dietro le due baby-prostitute ci sarebbe un gruppo di cinque persone che è stato scovato e immediatamente fermato dai carabinieri.

Le giovani venivano pagate fino a 300 euro in cambio delle loro prestazioni sessuali. Gli incontri con i clienti avvenivano in un appartamento ai Parioli. Quindi la vita delle due ragazze si svolgeva più o meno così, la mattina scuola e il pomeriggio prostituzione. Le minori con i soldi guadagnati acquistavano droga per uso personale.

 

 

Share post:

Altre storie

Seguici su

50,320FansLike
527FollowersFollow
7,000SubscribersSubscribe

Leggi anche
Altre storie

Instagram bug: calo dei followers e migliaia di account sospesi

Il 31 ottobre, a ridosso di Halloween, su Instagram...

Bologna, tragico incidente stradale: morta una 27enne

Tragico incidente stradale oggi registrato nella provincia di Bologna...

Scuola, bimba si sente male: inutile la corsa in ospedale

Ha incominciato ad avvertire un malore mentre ero a...

Zelensky, disponibile a un accordo: una pace senza la Crimea

Zelensky si apre a prospettive di accordo purché la...