Londra, feto a rischio. Mamma rifiuta l’aborto e il figlio nasce sano

CronacaLondra, feto a rischio. Mamma rifiuta l'aborto e il figlio nasce sano

Data:

Donna-incinta-aborto-londraLONDRA – Secondo la diagnosi dei medici la piccola Miley sarebbe nata con la Holoprosencephaly, una patologia che non consente al cervello di sviluppare entrambe gli emisferi. Con il passare degli anni la bambina avrebbe avuto grandi difficoltà nel camminare e parlare. L’unica soluzione per i dottori poteva essere l’aborto. Ma Liane Stooke, 38 anni, non ha voluto rinunciare alla sua terza figlia e, coraggiosamente, ha deciso di portare a termine la sua gravidanza. La scelta della donna è stata premiata. Quando, infatti, Liane ha partorito nell’ottobre 2011, con meraviglia di tutti,  la neonata era tutt’altro che malata. Ancora oggi la piccola Miley è in buona salute.

Share post:

Altre storie

Seguici su

50,320FansLike
527FollowersFollow
7,000SubscribersSubscribe

Leggi anche
Altre storie

Bologna, tragico incidente stradale: morta una 27enne

Tragico incidente stradale oggi registrato nella provincia di Bologna...

Scuola, bimba si sente male: inutile la corsa in ospedale

Ha incominciato ad avvertire un malore mentre ero a...

Zelensky, disponibile a un accordo: una pace senza la Crimea

Zelensky si apre a prospettive di accordo purché la...

Roma, due sorelle anziane muoiono sole in casa

Roma. Trovate morte in casa, le due sorelle di...